Alex Britti #restaacasa e dà lezioni di chitarra via streaming

In piena emergenza coronavirus, anche il cantautore romano vuole fare la sua parte: #iosuonodacasa. L’appuntamento è per venerdì 13 marzo alle ore 17. E si fa portavoce anche di una raccolta fondiAlex Britti #restaacasa ma continua a suonare. In piena emergenza coronavirus, come tanti altri artisti, anche il cantautore romano vuole fare la sua parte. L’appuntamento è per venerdì 13 marzo alle ore 17: Britti sarà il primo artista ad impartire, dal suo profilo Instagram (@alex_britti), lezioni di chitarra in diretta streaming.

E il 51enne si fa portavoce anche di una raccolta benefica: sarà possibile donare #iodonodacasa al numero solidale 45527 messo a disposizione dall’Associazione Nazionale Italiana Cantanti. Il valore della donazione è di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulare. Da telefono fisso, sempre al numero 45527, si possono invece donare 5 € con TWT, Convergenze, Poste Mobile, mentre è possibile donare 5 € o 10 € da rete fissa con Tim, Vodafone, WINDTRE, Fastweb e Tiscali.

I fondi raccolti saranno destinati ad aumentare le unità posti letto rianimazione (letto, respiratore, pompa, infusionali, monitor), per l’emergenza Coronavirus / Covid-19 dell’Ospedale Niguarda di Milano.

LEGGI ANCHE Alex Britti: «Mina, una straordinaria mattacchiona»

LEGGI ANCHE Alex Britti papà, la prima foto di Edoardohttps://www.vanityfair.it/music/concerti-eventi/2020/03/13/coronavirus-alex-britti-lezioni-chitarra-streming-fondi-foto