Asia Argento, ritratto di una «bad girl»: 45 anni e mille vite

Dagli esordi a 9 anni sul set (horror) alla carriera da scrittrice e regista, dall’eterna faida con Morgan al dolore per la morte di Anthony Bourdain, dalla battaglia come paladina del #Metoo. Ritratto di una «bad girl»Asia Argento in passerella per Antonio Grimaldi Asia Argento in passerella per Antonio Grimaldi Asia Argento in passerella per Antonio Grimaldi Asia Argento in passerella per Antonio Grimaldi Asia Argento in passerella per Antonio Grimaldi Asia Argento in passerella per Antonio Grimaldi Asia Argento in passerella per Antonio Grimaldi Asia Argento in passerella per Antonio Grimaldi Asia Argento in passerella per Antonio Grimaldi Asia Argento in passerella per Antonio Grimaldi Asia Argento in passerella per Antonio Grimaldi Asia Argento compie 45 anni. In cui ha racchiuso mille vite. La sua carriera, iniziata a 9 anni sui set dei film horror di papà Dario Argento , è densa di esperienze: attrice, scrittrice, modella, cantante, regista. La vita privata, ad oggi, non è stata meno movimentata. A partire dall’infanzia. Nata a Roma il 20 settembre 1975, i genitori si separarono che aveva solo 9 anni . Quel divorzio fu per Asia uno degli «eventi chiave» della sua esistenza. Probabile causa del rapporto spesso conflittuale con la madre, l’attrice Daria Nicolodi.

Anche sul lato amore Asia ha alle spalle un vissuto ricco e complicato . La relazione con il cantante Morgan da cui nel 2001 è nata la primogenita Anna Lou si è interrotta dopo sette anni nel 2007. Ma la faida tra Asia e Morgan non è mai finita .

Dopo la rottura con Morgan, dal matrimonio con il regista Michele Civetta , durato dal 2008 al 2012, è nato Nicola . Poi nella vita di Asia è arrivato il celebre chef televisivo Anthony Bourdain . Un amore bruscamente interrotto nel giugno 2018 quando l’uomo si è suicidato nella sua stanza d’albergo in Francia , dove stava girando una puntata del seguitissimo programma Anthony Bourdain: Parts Unknown .

Asia Argento ha sempre voluto dare di sè un’immagine da dura, da ribelle, da maledetta . Eppure nel marzo 2019, nel salotto di Live – Non è la D’Urso , ricordando Anthony è scoppiata in lacrime in diretta tv . Sopraffatta dall’emotività quando, parlando del suo chiacchieratissimo flirt con Fabrizio Corona , ha ricordato il compagno morto suicida a 62 anni: «Sono una persona molto sola . Corona mi ha fatto del bene in quei tre giorni che l’ho visto. Non è stata una storia e non sarei capace di averne una dopo la morte del mio compagno ».

Asia aveva già raccontato il suo dolore, subito dopo il lutto, con un post sui social: «Anthony era il mio amore, la mia roccia , il mio protettore. Sono più che devastata». Ma a farla crollare durante il programma in prima serata di Canale 5 non è stato solo il ricordo del compagno. L’attrice non ha retto alle emozioni legate a un anno davvero difficile per lei . Dodici mesi in cui, oltre ad aver perso il compagno, ha denunciato di essere stata molestata da Harvey Weinstein vent’anni fa, diventando una paladina del #Metoo . Per poi finire tra le polemiche (ed essere esonerata da X Factor ) quando è stata accusata di abusi nei confronti dell’attore Jimmy Bennett , all’epoca dei fatti minorenne.

Dopo mesi di esilio autoinflitto , quasi a volersi disintossicare da un periodo tanto difficile, Asia è tornata . Con un nuovo look – dallo scorso settembre è bionda come un angelo – ma col piglio da bad girl, e la voglia di tragredire, di sempre. Lo dimostra la foto in reggiseno trasparente con cui ha scombussolato il popolo di Instagram (diviso tra critiche e ovazioni) proprio alla soglia del suo compleanno numero 45.

LEGGI ANCHE Anna Lou Castoldi, la figlia di Asia Argento che debutta in «Baby 3»

LEGGI ANCHE Elettra Lamborghini, tutto pronto per le nozze del 26 settembre

LEGGI ANCHE Nicole Poturalski, la nuova fiamma di Brad Pitt: messaggio ad Angelina Jolie?

 

 

 https://www.vanityfair.it/people/mondo/2020/09/20/asia-argento-45-anni-morgan-figli-dolore-anthony-bourdain-foto-gossip