Barack Obama: «Mia madre, che mi ha insegnato tutto»

L’ex presidente degli Stati Uniti ha deciso di affidare a un libro i propri ricordi. «A Promised Land» uscirà il 17 novembre prossimo, ma le prime anticipazioni sono già sui social. A partire da mamma Ann DunhamMichelle Obama – le foto di una vita Michelle Obama – le foto di una vita Michelle Obama – le foto di una vita Michelle Obama – le foto di una vita Michelle Obama – le foto di una vita Michelle Obama – le foto di una vita Michelle Obama – le foto di una vita Michelle Obama – le foto di una vita Michelle Obama – le foto di una vita Michelle Obama – le foto di una vita Michelle Obama – le foto di una vita Un libro, per raccontare l’America, e attraverso questa, se stesso. Barack Obama , che nei giorni più caldi per gli Stati Uniti non ha mancato di offrire tutto il proprio supporto a Joe Biden, ha deciso di affidare i propri ricordi ad un memoir che possa (anche) fornire «un onesto resoconto» della sua presidenza e di come possano «essere sanate le divisioni per far funzionare la democrazia per tutti», nella profonda consapevolezza di come sia vero quanto la madre gli ha insegnato da bambino.

L’ex presidente degli Stati Uniti d’America , su Instagram, ha fornito una piccola anticipazione del libro che verrà pubblicando una foto insieme alla madre, Ann Dunham . «Come racconto nel mio libro, A Promised Land », in uscita il 17 novembre prossimo, «Mia madre era forte, intelligente e marciava al proprio ritmo. Credeva che il mondo offrisse infinite opportunità per un’istruzione morale. Così, io e mia sorella Maya abbiamo imparato presto quanto contasse la lotta per i diritti civili, quale impatto la povertà avesse sulle persone nel mondo e quanto fosse importante rispettare le altre culture e i loro diversi punti di vista», ha cominciato Barack Obama, che nell’immagine in bianco e nero siede sulle ginocchia della madre, sorridendo.

«Mia madre credeva che il potere non scaturisse dallo schiacciare le persone, ma dall’aiutarle a rialzarsi. Ed è sempre stata certa di come, di fronte all’ingiustizia e agli impulsi primordiali dell’umanità, la logica e il progresso avrebbero prevalso. “Il mondo è complicato, Bar”, mi diceva, “Ed è perciò che è interessante” ».

LEGGI ANCHE Joe Biden è il 46° presidente degli Stati Uniti

LEGGI ANCHE Barack Obama, 28 anni insieme a Michelle: «Grazie a te sono un uomo migliore»https://www.vanityfair.it/people/mondo/2020/11/14/barack-obama-madre-bio-a-promised-land-foto-gossip