Chyler Leigh fa coming out, dopo 18 anni di nozze e 3 figli

La star si «Supergirl» ha deciso di parlare di se stessa raccontando il momento in cui il suo personaggio ha fatto coming out. «Sono stata attraversata da un fiume di pensieri ed emozioni»«Wear your Pride (Indossa il tuo orgoglio) ». Non c’è una frase che racconti meglio cosa significhi fare coming out, a qualsiasi età. È quella che ha scelto l’attrice Chyler Leigh , star di Supergirl , nota in tutto il mondo grazie all’interpretazione della dottoressa Lexie Grey in Grey’s Anatomy,  per parlare del suo coming out e del percorso intrapreso negli anni per capire la sua identità.

Con una lunga lettera pubblicata sul sito Creating Change , che ha fondato insieme a suo marito Nathan West con cui è sposata da 18 anni e dal quale ha avuto tre figli, l’attrice americana ha raccontato le emozioni che l’hanno attraversata nel momento in cui il suo personaggio Alex Danvers in Supergirl ha fatto coming out (nell’episodio 6 della seconda stagione).

«Quello che non avevo realizzato è quanto la scena nella quale Alex confessa la propria verità potesse saltar fuori dalle pagine e diventare una variante della mia stessa esistenza», ha scritto. «Mi sembrava come se il cuore volesse uscirmi dal petto ogni volta che giravamo quelle scene. Tutte le volte che avevo l’opportunità di dire a voce alta quelle parole così oneste. E rubando le parole di Alex, devo dirvi che c’è qualcosa della sua verità che riguarda anche me ».

View this post on Instagram

I wanted to take a moment to honor and acknowledge #PrideMonth. To me, #Pride represents standing up for yourself and those around you, embracing self-love, and wearing your stripes proudly. I want to thank the incredible community of #LGBTQ individuals and allies for being who you are and doing what you do. Like many in the LGBTQ community, I’ve had my fair share of challenges around my identity and how I fit into the world, and at times I’ve felt that I couldn’t speak my truth. But I’ve learned that it does get better. Living with #bipolardisorder has helped to teach me that. Some days are going to be hard. And that’s ok. But the more I can remind myself that I’m proud of who I am and how far I’ve come, and the more I speak up about the support I need and all the things that make me me, whether that’s with my family, friends or all of you – the more good days I have. So friends: be safe, be well, and be proud. And if you need a little extra #mentalhealth support today, head over to @bevocal.speakup for information and resources! #Sponsored #BeVocalSpeakUp #MentalHealthMatters

A post shared by Chyler Leigh (@chy_leigh) on Jun 12, 2020 at 11:18am PDT

La decisione di uscire allo scoperto fatto perdere all’attrice, che nella sua lettera ha raccontato anche di come il disturbo bipolare di cui soffre l’abbia aiutata a conoscersi meglio, alcune amicizie ma non il legame profondo con il marito. «La strada è stata lunga e solitaria per mio marito e me stessa   ma posso dire con tutto il cuore che dopo tutti questi anni, lui e io continuiamo a scoprire le profondità di noi stessi e degli altri. Durante il nostro viaggio abbiamo imparato ad essere orgogliosi di ciò che siamo, non importa il prezzo».

In risposta al coming out, tantissimi fan hanno inviato messaggi d’affetto e sostegno a cui Chyler Leigh ha risposto con un post. «Cari amici, ho ricevuto un sacco di messaggi d’amore e di supporto. Una volta che entriamo in contatto con il nostro vero io, possiamo vedere meglio il mondo che ci circonda e possiamo realizzare i cambiamenti positivi per l’uguaglianza di genere e dell’amore. Sono felice di poter vedere un po’ meglio, respirare meglio , e sono fiera d’aver contribuito a ciò in cui credo essendo onesta e aprendo il mio cuore. Mando amore a tutti voi».

LEGGI ANCHE Ricky Martin e il dolce bacio al marito Jwan Yosef: l’amore più forte di tutto

LEGGI ANCHE Imparare dalle coppie gay a gestire meglio i conflitti

LEGGI ANCHE «Out», il primo corto Disney sull’amore omosessualehttps://www.vanityfair.it/people/mondo/2020/06/13/chyler-leigh-coming-marito-nathan-west