Colore capelli 2020: le ispirazioni dalle star

Castani intensi, ma personalizzabili sulla base del tono del proprio incarnato. Biondi classici e highlights che incorniciano il volto illuminandolo. Evoluzioni (solo in termini?) del «bronde», sperimentazioni a tema rosso e chiome ultra black. Qualche ispirazione per prepararsi al nuovo annoColore capelli 2020 Colore capelli 2020 Colore capelli 2020 Colore capelli 2020 Colore capelli 2020 Colore capelli 2020 Colore capelli 2020 Colore capelli 2020 Colore capelli 2020 Colore capelli 2020 Colore capelli 2020 Colore capelli 2020 Colore capelli 2020 Colore capelli 2020 Colore capelli 2020 Colore capelli 2020 Colore capelli 2020 Colore capelli 2020 Colore capelli 2020 Colore capelli 2020 Colore capelli 2020 Colore capelli 2020 Colore capelli 2020 Colore capelli 2020 A ben guardare il calendario, mancano poche manciate di settimane alla fine del 2019. E per il comparto beauty, questo significa fare i conti con le tendenze dell’anno che verrà. Soprattutto in fatto di colore capelli, un mondo in continua evoluzione.

In linea di massima, ci dovremo aspettare un ritorno all’effetto naturale, con biondi che riscoprono la loro natura più classica e highlights che arriveranno a scolpire la chioma principalmente sulla parte anteriore, come una sorta di cornice pronta a mettere in risalto il volto e soprattutto a illuminarlo. L’ex angelo di Victoria’s Secret Romee Strijd ne è una fan, così come la veterana del genere, Sarah Jessica Parker , sul pezzo già da diverse stagioni e con lei Julia Roberts.

Lato castano , la scia del «glow autunnale» – come l’ha definita la colorist losangelina Nikki Lee parlando a allure.com -, e che vede chiome lucenti, avvolgenti, impreziosite qua e là da riflessi gold per gli incarnati dai toni caldi e color cenere per i toni freddi, ci accompagnerà anche nel nuovo anno. Insieme alla nuance hot del momento, il Mushroom Blonde che si rifà proprio al colore delle lamelle dei funghi. Tra le fila delle brown addicted? Mandy Moore e la sua chioma ultra luminosa scaldata da riflessi gold dall’effetto naturale e Kate Middleton , i cui cambi di nuance godono sempre dell’apprezzamento unanime.

Per le indecise castano-biondo, gli ultimi trend stanno vedendo l’ascesa di una tonalità che mixa le due, una sorta di bronde , ma più calda. Soprannominata warm amber , evoca proprio il colore morbido e rassicurante della preziosa gemma. Una sorta di evoluzione (forse solo nel nome?) del tanto gettonato strawberry blonde.

Per le anime red, buone notizie. I rossi danno ampio spazio alla sperimentazione permettendo di osare con teste più accese e vibranti, come fa Carrie Preston per esempio, oppure puntare a toni più spicy, caldi, che ricordano il colore della cannella e di tutto il comparto spezie.

Effetto drama per le chiome ultra black che tornano sulla scena senza esitazioni, riflessi o schiariture di alcun genere. L’importante è dosare bene l’abbinamento con il tono del proprio incarnato per non cadere nell’«effetto Morticia».LEGGI ANCHE Colore capelli 2020: sarà l’anno del Mushroom Blonde

LEGGI ANCHE Shampoo per capelli colorati, i migliori e come sceglierli

LEGGI ANCHE Colore capelli autunno 2019: tutti i rossi di tendenzahttps://www.vanityfair.it/beauty/capelli/2019/11/13/colore-capelli-2020-donne-tendenze-foto