Come risparmiare grazie allo smartphone

Sei consigli dell’esperto per gestire le proprie finanze in modo smartCome risparmiare grazie allo smartphone: 6 consigli Come risparmiare grazie allo smartphone: 6 consigli Come risparmiare grazie allo smartphone: 6 consigli Come risparmiare grazie allo smartphone: 6 consigli Come risparmiare grazie allo smartphone: 6 consigli Come risparmiare grazie allo smartphone: 6 consigli Il lockdown ha reso tutti più parsimoniosi e attenti alle proprie finanze. Secondo uno studio globale condotto da N26  che con la funzionalità Spazi aiuta le persone a pianificare i risparmi, in seguito allo scoppio dell’emergenza sanitaria, il 27% degli italiani è molto più attento alla gestione del denaro e il 34% ha già rinunciato a una spesa ritenuta non essenziale. La preoccupazione di assicurarsi una maggiore sicurezza economica sul lungo periodo è un dato in linea con altri Paesi europei come Germania (24%), Francia (25%) e Belgio (28%).

Inoltre, le persone risultano maggiormente inclini all’utilizzo di nuovi strumenti tecnologici per una migliore gestione delle

proprie finanze: il 17% ha affermato di essere più propenso ad affidarsi a funzionalità o applicazioni per la gestione del denaro e la pianificazione delle proprie spese e il 6% ha ammesso di non aver avuto un conto di risparmio prima dell’emergenza sanitaria ma di essere adesso decisamente intenzionato a crearne uno.

Il lockdown ha velocizzato la digitalizzazione, come rivela un sondaggio di Wiko, azienda produttrice di smartphone, le persone preferiscono gli acquisti via mobile (84%) rispetto al contante (16%); la maggior parte effettua più di 10 acquisti al mese da smartphone (65%) e accede regolarmente da mobile al proprio home banking (63%).

In un momento in cui le chiusure forzate mettono in ginocchio l’economia, i social si mobilitano con iniziative per sostenere i ristoratori – tra le categorie più colpite dell’ultimo Dpcm -, a determinare questa maggiore attitudine al risparmio è la fiducia del consumatore, che infatti è risultata in calo ad ottobre (dati Istat).

Si salvano solo le spese s’impulso, complici offerte imperdibili a cui il 73% dei consumatori non sa rinunciare. Come fare per conciliare i propri desideri di spesa con una gestione finanziaria efficiente da mobile? Nella gallery i consigli di KRUK, gruppo leader nel mercato della gestione del credito in Europa.https://www.vanityfair.it/lifestyle/hi-tech/2020/11/13/come-risparmiare-grazie-allo-smartphone