Come togliere l’abbronzatura: tre cose che non sapevi

Come togliere l'abbronzatura

Dedicato a chi si è stancata di quel colorito biscotto sbiadito da rientro su viso e corpo. Ecco i trattamenti che fanno tonare la pelle a splendere del proprio colore naturaleCome togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Come togliere l’abbronzatura Questo problema per Cate Blanchett non esiste. E Lo ha dimostrato ancora una volta alla 77esima Mostra del Cinema di Venezia ;  mentre tutte le sue colleghe, fresche di vacanze al mare, hanno sfilato sul red carpet con dorature super glow, lei irradiava luce con la sua pelle candida come la neve. D’altronde uno dei suoi segreti di bellezza è prendere poco sole : « Mia madre ha sempre indossato un cappello, così come anche io e mia sorella, che siamo di carnagione molto chiara», aveva dichiarato l’attrice in un’intervista a Elle USA.  Per chi non sopporta la pelle abbronzata come Cate o per chi si è stancata di quel colorito biscotto sbiadito da rientro su viso e corpo esistono delle soluzioni rapide per far tonare la pelle a splendere del suo colore naturale.  Ne abbiamo parlato con Marina Fantato dermatologa del centro medico Unisalus e iscritta al sito Dottori.it

UNA MASCHERA DEPIGMENTANTE ALL BODY

«La procedura è basata su un trattamento che si svolge attraverso diverse fasi: si procede innanzitutto applicando una crema all’urea al 10% sulle parti interessate perché l’urea è un cheratolitico e dà la possibilità di lavorare sull’epidermide in maniera più efficace e profonda. Per farla agire più in profondità si deve lavorare in maniera occlusiva cioè avvolgendo le parti in cui si vuole rimuovere l’abbronzatura con la pellicola trasparente ed eventualmente fare lo stesso anche sul viso (creando una sorta di maschera in cui tenere fuori occhi e bocca). Bisogna lasciare in posa la crema in questo modo tra le due e le tre ore. Passato il tempo necessario, si rimuove tutto e ci si immerge in una vasca da bagno per circa 30 minuti aggiungendo sapone liquido e una tazzina di olio d’oliva per ammorbidire la pelle. Sul viso basterà applicare una salvietta imbevuta».

LA FASE DELLO SCRUB

«A bagno completato si farà uno scrub, che dovrà contenere micro-granuli non troppo aggressivi e ci si asciugherà con un asciugamano ruvido. Si completerà il trattamento con una crema all’acido glicolico (con percentuale di acido dall’8 al 16%). Questa operazione dovrà essere ripetuta a distanza di 3 giorni per tre volte».

IL PEELING IN AMBULATORIO

«Chi invece ha bisogno di rimuovere l’abbronzatura più rapidamente attraverso un’unica seduta, può affidarsi al dermatologo e fare un peeling chimico più aggressivo che agisce con l’esfoliazione e poi con l’acido glicolico in percentuale di gran lunga maggiori (50-70%). In ogni caso, i tempi fisiologici di esfoliazione completa della pelle sono in media di 15 giorni. Solo aspettando questi tempi si possono evitare effetti traumatici che potrebbero danneggiare la pelle».

LEGGI ANCHE Aiuto mi sono comparse le macchie solari

LEGGI ANCHE Macchie viso: 5 creme per eliminarle

LEGGI ANCHE Vitamina C e quello che serve alla pelle post vacanzehttps://www.vanityfair.it/beauty/viso-e-corpo/2020/09/13/come-togliere-labbronzatura-tre-cose-che-non-sapevi