Coronavirus, lettera alla mamma infermiera: «Mi mancano le tue coccole»

L’ha scritta una bambina di 11 anni. «Per questo coronavirus il mondo sta soffrendo e tu con i tuoi colleghi troppo!»Mentre l’Italia si ferma, negli ospedali i turni di lavoro si fanno estenuanti: medici ed infermieri lavorano senza risparmiarsi, a volte sono costretti a rinunciare ai riposi e, soprattutto, più di tutti rischiano il contagio. Quando poi, finalmente, tornano a casa, cercano di stare a debita distanza dai loro cari, per proteggerli dai rischi. I loro bambini ne risentono.

Come succede alla figlia undicenne di una infermiera che lavora all’ospedale di Senigallia, in provincia di Ancona: in questa fase di emergenza, la sua mamma le manca tanto. Glielo ha scritto in una commovente lettera, che ha fatto trovare alla madre di ritorno dal turno pomeridiano, e che è stata riportata da Viveresenigallia.it.

«Cara mamma, mi manchi tantissimo, mi mancano i tuoi abbracci, i tuoi baci, i tuoi… anzi tutte le tue cose che non si possono avere stando lontano», scrive la piccola. «Tutte le tue coccole ! E anche stare vicino a te e sentirmi protetta, addormentarmi sapendo che tu sei accanto a me! Non pensare che mi sento meglio di Emma, almeno la sua mamma non va a fare la notte. Queste notti mi sento distante da te, perché quando mi sveglio alla mattina non posso riempirti di baci ma solo starti lontano. Le sere in cui ci sei non posso starti vicino, ma solo stare in altre stanze come se tu non ci fossi».

L’emergenza, in alcune famiglie, pesa più che nelle altre. «Per questo coronavirus il mondo sta soffrendo e tu con i tuoi colleghi troppo! Ma nonostante ciò tu sei guerriera, sei forte, coraggiosa ! Quando finirà tutto ti riempirò di baci. Ti voglio un infinito di bene! P.S. ricorda, non è colpa tua questa situazione, tu sei una eroina!».

LEGGI ANCHE Coronavirus: «Ci preoccupiamo di cose paurose non di quelle pericolose»

LEGGI ANCHE Coronavirus, il sociologo: «Reprimere la socialità ha conseguenze dannose»

LEGGI ANCHE Cina, il Coronavirus fa calare l’inquinamento atmosfericohttps://www.vanityfair.it/news/storie-news/2020/03/13/coronavirus-lettera-alla-mamma-infermiera-mi-mancano-le-tue-coccole