Cosa mangiare in menopausa per mantenersi in forma

Oltre il 50% delle donne che hanno superato i 50 anni subiscono un aumento di peso. Ecco quali alimenti mettere nel piatto per contrastarlo e le abitudini da adottare per preservare forma e salute in menopausaLatte e altri prodotti lattiero caseari come yogurt e formaggi Tofu, il cosiddetto “formaggio di soia” Pesce, come quello azzurro, i polpi, i calamari e i gamberi Molte verdure verdi come la rucola, il cavolo riccio, le cime di rapa, i broccoli, i carciofi, gli spinaci, i cardi Frutta secca (mandorle, arachidi, pistacchi, noci, nocciole) Legumi, in particolare i ceci, le lenticchie, i fagioli cannellini, borlotti e neri La definizione più diffusa della parola menopausa è “quel momento fisiologico della vita della donna che coincide con il termine della sua fertilità ”. La sua comparsa si verifica, in genere, fra i 45 e i 55 anni e induce nel corpo femminile diverse trasformazioni dovute a cambiamenti ormonali e alla fine del ciclo .

Le donne guardano spesso con timore a questa fase della loro vita, ma la menopausa non ha nulla a che vedere con una “malattia” , poiché si tratta di un naturale processo di cambiamento del corpo.  Poco si sa, tuttavia, della ragione per cui ciò si verifica. Secondo uno studio apparso sulla rivista Nature sarebbe dovuta a “un complesso e ancora in gran parte sconosciuto insieme di fattori genetici, ormonali e ambientali ”.

COSA CAMBIA NEL CORPO DURANTE LA MENOPAUSA

La prima sostanziale modifica consiste nel calo degli estrogeni. Un cambiamento ormonale che può generare un accrescimento del peso corporeo , dovuto a un rallentamento del metabolismo e a un aumento dell’appetito .

L’aumento del peso corporeo si verifica in misura variabile in tutte le donne in menopausa e rappresenta un problema in più del 50% delle donne oltre i 50 anni (Fonte: Ministero della Salute ).

Poiché la presenza degli estrogeni è determinante al fine di garantire il metabolismo dei grassi, la loro carenza, oltre a un rallentamento metabolico, determina anche una sorta di “andronicizzazione del fisico”, ovvero una concentrazione di adipe nella parte addominale, come avviene negli uomini.

COSA MANGIARE: I CIBI DIETETICI CHE CONTENGONO PIU’ CALCIO

Una dieta equilibrata, una costante attività fisica e uno stile di vita sano rappresentano un must se si desidera mantenere il metabolismo attivo e limitare il rischio di osteoporosi e malattie cardiovascolari.

Le scelte alimentari più indicate per affrontare la menopausa prevedono in primis l’assunzione di calcio .

Tale minerale, fondamentale per prevenire il rischio di osteoporosi, si trova in alimenti come i legumi e in particolare la soia , che ne è ricchissima anche nei suoi derivati, nelle verdure a foglie verdi (spinaci , bietole , broccoli e rucola ), nelle mandorle , nel pesce come salmone e sardine , nelle alghe , nel latte crudo , nei semi di chia e di sesamo . L’assunzione di calcio consigliata giornalmente è relativa a 800-1000 mg.

Da non dimenticare l’assunzione di Vitamina D (sintetizzata attraverso la presenza del sole), che svolge una funzione di sostegno del sistema immunitario e favorisce l’omeostasi del calcio, ovvero la presenza di un’adeguata quantità fissata nelle ossa.

I BENEFICI DELLA SOIA

Aumentare il consumo di soia può essere un toccasana durante la menopausa. Tale alimento dalle molteplici proprietà svolge anche una funzione preventiva nei confronti dei tumori all’utero e alla mammella. Non solo: contiene genisteina , un isoflavone che stimola l’autoproduzione di acido ialuronico, assicurando una maggiore idratazione dei tessuti . Non per nulla la soia è il legume alla base dell’alimentazione del popolo di Okinawa , il più longevo della terra. Disponibile sotto forma di latte, germogli, tofu e salsa, l’ideale è consumare la soia 2 o 3 volte alla settimana.

LEGGI ANCHE La Dieta Okinawa, ecco com’è il modello alimentare che allunga la vita

LEGGI ANCHE Quale allenamento scegliere se sei in menopausa

LEGGI ANCHE Sesso con regolarità, in coppia o da sola, ritarda la menopausahttps://www.vanityfair.it/benessere/dieta-e-alimentazione/2020/04/20/dieta-menopausa-cosa-mangiare-cibi-calcio-alimenti-mantenersi-in-forma