Dritte (anche social) contro il temuto sfregamento cosce

Estate, lo sappiamo, fa rima con abitini leggeri, hot pant, lunghe passeggiate romantiche e… Sfregamenti delle cosce. E non pensate che nell’abisso beauty di ogni stagione calda ci siano solo le plus size. Tutte le taglie, infatti, piangono. Che fare? Lo dice l’esperto, ma anche TwitterCrema Stick Roll On Anti-sfregamento For Her di Body Glide Olio di cocco di Rapunzel Pasta protettiva Triderm Baby di BioNike Deo roll-on biologico all’aloe de I Provenzali Bande anti-sfregamento di Calzitaly Gel gambe leggere di Biofficina Toscana Filmocare di Dermovitamina Deo roll-on Beauty Care di Lycia Silky Underwear di Lush Diaper Cream di Naïf Polvere di seta di Dr.Haushka Pasta protettiva di Fissan Unguento alla Propoli di Antos Deo roll-on naturale di Tealogy Pantaloncini Spanx Spray anti-sfregamento di Vasigil Cosmetics Per nostra fortuna il tempo del thigh gap (ossessione beauty per lo spazio in mezzo alle cosce che imperversava qualche anno fa), contrastato anche da celeb come Ashley Graham (quando Mattel ha realizzato la Barbie con le sue fattezze ha preteso che le gambe si toccassero come le sue) e Demi Lovato (che via Instagram ha dichiarato: «non ho uno spazio tra le cosce e mi sento bella come sono») sta tramontando. Oggi, in piena body positivity, ci sentiamo meno in colpa se madre Natura non ci ha fornito le cosce degli Angeli di Victoria’s Secret dotate di spazio simil traforo alpino. In ogni caso, a molte di noi, umane e dotate di pelle, dalla taglia XXL alla S, capita di essere unite nel segno (rosso fuoco e, ahimè, dolorante) dello sfregamento cosce.

IL RIMEDIO CHE VIENE DA TWITTER (SARÀ EFFICACE?)

Dramma beauty/esistenziale che si verifica ogni estate per colpa di sudore e umidità, il thigh chafing  rappresenta una fantastica maniera vecchio stile per rovinare una bella giornata di sole. Ripetiamo (ed è bene farlo) che non è questione plus size: essere una persona che si muove nei mesi caldi è condizione sufficiente per causarlo. Lo sappiamo che potrebbe non essere un argomento affascinante, ma quante di noi, comprese le più sportive, hanno sperimentato quella fastidiosissima eruzione cutanea tra le cosce a un certo punto della loro vita? E così, in cerca di rimedi 4.0, ci siamo imbattute in una tip di bellezza che arriva da Twitter: utilizzare il deodorante roll-on. Semplice, efficace e, secondo il social media, in grado di svoltare la vita, da applicare all’interno delle cosce al mattino per lubrificarle. Da portare, poi, anche in borsetta, per continuare a stenderlo in qualsiasi momento del giorno si desideri. Diventerà il bff dell’estate contro gli sfregamenti cutanei? Ai post l’ardua sentenza…

RIMEDI DELL’ESPERTO

Se il deo roll-on, però, non convince, ecco cosa ha consigliato il Dott. Andrea Cotugno, farmacista: «Le referenze idonee (in gel, stick o spray) per questo problema sono quelle che prevengono e riducono al minimo lo sfregamento, e quindi irritazioni o eventuali vesciche e piaghe, creando un film protettivo long-lasting, resistente al sudore e all’acqua, che consente comunque la normale traspirazione della pelle. Solitamente questi prodotti sono arricchiti dalla presenza di amido di riso o vitamina E. I prodotti migliori sono quelli che sono anche in grado di contrastare la proliferazione batterica . La sera, prima di andare a letto, dopo aver effettuato un lavaggio con un detergente delicato, è utile applicare una crema a base di ossido di zinco che svolge azione lenitiva e antinfiammatoria. Molto valide anche quelle con acido glicirretico, bisabolo, Beta-glucano».

GLI IMMANCABILI IN VALIGIA

In alternativa, mettere nella valigia delle vacanze un bel paio di Spanx approvati da Kim Kardashian, o le b andelettes , fasce finto autoreggenti realizzate in morbido pizzo con un aggiunta di silicone per non farle muovere e dal plus sexy che non guasta. E, naturalmente, il vecchio fidato talco. Last but not least,  un rimedio fai da te: una miscela di amido di mais, che assorbe l’umido, e olio di cocco lenitivo dalle proprietà antinfiammatorie. Una combo easy e geniale per (ri)uscire a godersi l’estate.

Nella gallery, infine, una selezione di cosmetici anti-sfregamento (e qualche deo roll-on se qualcuna vuole provare). La pelle ringrazierà.

LEGGI ANCHE Olio per il corpo: l’alleato beauty che non deve mancare

LEGGI ANCHE Depilazione corpo: quali sono le abitudini delle celeb?

LEGGI ANCHE Braccia morbide: le cause e i rimedi per combattere l’effetto «bye bye»https://www.vanityfair.it/beauty/viso-e-corpo/2020/08/13/dritte-anti-sfregamento-cosce-rossore-estate