Due mesi gratis alle Bahamas: il sabbatico di Airbnb

Otto settimane tra spiagge bianche e mare cristallino vivendo come un vero abitante delle Bahamas. Al via un nuovo «Airbnb Sabbatical»Otto settimane alle Bahamas, non in vacanza, ma per salvaguardare le risorse naturali marine e tutelando l’ecosistema. Airbnb propone a 5 candidati la possibilità di trascorrere due mesi sabbatici nelle «Family Island».

Conosciuto soprattutto per la capitale Nassau, il Paese in realtà è composto da oltre 700 isole, molte delle quali uniche nel loro genere. Ecco allora che i fortunati vincitori potranno vivere con host locali sulle isole di Andros, Exuma ed Eleuthera, contribuendo alla ricostruzione dell’arcipelago in un’ottica più sostenibile.

Nel corso di 2 mesi (aprile e maggio), la missione sarà quella di promuovere la cultura unica del luogo e le sue ricche risorse naturali.

Il programma

Dalla prima alla terza settimana: aiuterai a ripristinare le barriere coralline di Andros. Con l’aiuto dell’ambientalista e istruttrice professionista di immersione Katie Storr imparerai a raccogliere i coralli in loco, creare i vivai e prendertene cura, ritrapiantare i nuovi esemplari all’interno della barriera.

Dalla quarta alla sesta settimana: supporterai la pesca etica a Exuma. Guidato da Andre Musgrove, imparerai i principi della pesca etica e parteciperai alla creazione di esperienze culinarie, abbinando il pesce scorpione ai prodotti locali.

Dalla settima all’ottava settimana: promuoverai  l’agricoltura tradizionale a Eleuthera. Con Omar McKlewhite, un maestro giardiniere della riserva naturale Leon Levy, scoprirai il mondo delle piante endemiche, organizzerai un evento di degustazione del bush tea e aiuterai a organizzare laboratori per tutelare questo aspetto importante della cultura locale.

Sono compresi beni di prima necessità, compresi vitto, alloggio e trasporto locale. Il viaggio di ciascun Partecipante da e per le Bahamas, nonché l’alloggio durante il Sabbatico, saranno organizzati e offerti da Airbnb.

Requisiti

Parlare l’inglese a un livello almeno intermedio (colloquiale)

avere un livello di forma fisica, medica e psicologica sufficiente a partecipare al Sabbatico, un viaggio che propone un’avventura internazionale con qualche sfida in più, ed essere in possesso di capacità natatorie tali da poter partecipare alle attività in acqua da svolgere.

Come candidarsi

Le candidature vanno inviate entro il 18 febbraio a airbnb.com/sabbatical . Il programma un Sabbatico alle Bahamas è un progetto promosso dal Bahamas National Trust, approvato dal Ministero del turismo delle Bahamas e sponsorizzato da Airbnb. La selezione finale dei 5 partecipanti sarà annunciata il 25 marzo 2020.

LEGGI ANCHE Il lavoro dei sogni: fare il «travel ambassador» (per 25mila sterline)

LEGGI ANCHE Il lavoro dei sogni: e se vi pagassero per viaggiare e provare le feste per l’addio al nubilato?

LEGGI ANCHE Il lavoro dei sogni: pagati per valutare i parchi a tema in Floridahttps://www.vanityfair.it/mybusiness/annunci/2020/02/14/lavoro-bahamas-con-airbnb