Fare un servizio fotografico su Facetime (come questo fotografo inglese)

Facetime

Due dispositivi compatibili con Facetime e un’app di fotoritocco: ecco cosa serve per effettuare shooting fotografici anche in videochiamataiPhone 6 o modello più recente iOS 11 o versione successiva Scatta da un iPhone, iPad o Mac Attiva Facetime su entrambi i dispositivi Abilita le Live Photo su Facetime Utilizza un software di fotoritocco Tra Skype e Zoom, dispositivi hi-tech e arredamenti funzionali, sono tante le soluzioni disponibili che ci permettono di trasformare la nostra casa in un ambiente funzionale e perfetto per lavorare . D’altra parte però, sappiamo bene come per determinate figure professionali sia piuttosto difficile – se non impossibile – poter lavorare da casa nel momento in cui la loro attività si svolge principalmente al di fuori delle mura domestiche e a stretto contatto con i clienti: è il caso dei fotografi , ad esempio, che durante questo periodo di emergenza non possono effettuare servizi fotografici.

Tuttavia, giunge dall’Inghilterra – e per la precisione dallo Yorkshire – un’idea piuttosto originale e in grado di produrre risultati del tutto inattesi. Infatti, è Tim Dunk – fotografo specializzato in servizi matrimoniali – ad aver pensato bene di sfruttare il lockdown  in modo produttivo per eseguire shooting fotografici da remoto tramite Facetime : il servizio di Apple che consente di fare chiamate e videochiamate tra iPhone, iPad e Mac senza limiti, ne costi.

Attraverso una connessione internet e un Macbook Pro , il fotografo immortala i suoi clienti sfruttando la funzione di Facetime che consente di scattare foto durante una videocall  e, successivamente, corregge le immagini con Adobe Lightroom : un noto software di editing fotografico.

Prenotabile da ogni parte del mondo tramite la pagina dedicata , uno shooting a distanza con Tim dura mezz’ora  e ha un costo di 50 sterline – circa 57 euro – di cui una parte sarà devoluta in beneficenza a Trussel Trust – un’organizzazione inglese che coordina banche alimentari – per supportare il loro lavoro vitale durante l’emergenza.

Sei un fotografo o semplicemente ti piacerebbe fotografare i tuoi amici durante le videochiamate? Nella gallery di questo articolo potrai conoscere quali sono gli strumenti e i suggerimenti utili  indicati da Tim Dunk nel suo sito ufficiale: non resta che dare un’occhiata!

LEGGI ANCHE Smartworking? 20 idee funzionali per lavorare da casa senza perdere l’ispirazione

LEGGI ANCHE Trasformare l’iPhone in una reflex: 10 must have per gli amanti della fotografia

LEGGI ANCHE Videochiamate, 5 consigli per farle meglihttps://www.vanityfair.it/lifestyle/hi-tech/2020/05/13/fotografia-come-fare-servizio-fotografico-su-facetime