Finalmente si gioca a calcio (da casa e per beneficienza)

Lunedì alle 20.30 su Sky 201 e sulla piattaforma Twitch andrà in onda il torneo virtuale di Fifa tra i campioni di oggi e di ieri: da Immobile a Materazzi tutti a sostegno (anche i tifosi) della Protezione CivileEmiliano Viviano Giovanni Simeone Marco Materazzi Fabio Pisacane Alessandro Florenzi Andrea Petagna Pierluigi Gollini Riccardo Orsolini Ciro Immobile Moise Kean Calcio virtuale per beneficienza Si gioca per divertimento, aspettando di giocare per davvero. Un pallone virtuale e in alta definizione torna a rotolare sullo schermo di una tivù, nell’attesa che accada anche in un campo di calcio. Campionato di Serie A fermo? Certo, ma anche no. E dunque: Sky ha convocato 22 calciatori, con due ideali capitani a guidare le squadre. Si tratta di Ciro Immobile – centravanti della Lazio e capocannoniere della Serie A – e di Marco Materazzi, il celebre «Matrix», idolo del popolo nerazzurro e Campione del Mondo 2006 con la nazionale guidata da Lippi. Con loro altri colleghi collegati dall’Italia e dall’estero. Ecco allora Gollini , portiere dell’Atalanta dei miracoli, gli italiani in trasferta «Premier» come Kean (Everton) e Masina (Watford, ex Bologna), il Florenzi in versione spagnola (gioca nel Valencia), i tre del Cagliari, Pellegrini, Pisacane e Simeone , Orsolini del Bologna, petagna della Spal e tanti altri.

Staranno tutti a casa, stesi sul divano, con il joypad in mano e una tattica in testa. E si sfideranno per una nobile causa. Si tratta di una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi Sky #IoRestoACasa (https://www.sky.it/iorestoacasa) a sostegno della Protezione Civile per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale per il personale sanitario e strumenti di ventilazione. La sfida andrà in onda lunedì 13 aprile a partire dalle ore 20.30 sul canale 201 di Sky e su Twitch .

Un torneo vero e proprio, che si compone di tre partite da 15 minuti ciascuna. Non solo. Per ogni partita – come da protocollo reale – c’è un «prima» e un «dopo». Con momenti di approfondimento, interviste, commenti e – perché no – polemiche giocate sul filo dell’ironia. Sospettiamo fin da ora che qualche protagonista reclami l’utilizzo del Var, seppure in ciabatte e stravaccato sul divano di casa. E i tifosi? Noi, a casa, con la possibilità di intervenire per eventuali donazioni. Sarà infatti possibile seguire l’appuntamento – supportato da Una World, Break_Fast,Spencer & Lewis e RedCarpet, in collaborazione con MkerseSky Italia – in diretta streaming su Twitch, la celebre piattaforma-arena degli eSports più seguiti al mondo.

La donazione può essere effettuata direttamente sul Conto Corrente n. 66387 (IBAN IT84Z0306905020100000066387) aperto presso la Tesoreria Centrale dello Stato, intestato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Protezione Civile, con la causale SKY IoRestoACasaCovid 19. Ci si può divertire anche così, restando a casa, giocando tutti insieme la stessa partita nella speranza che le distanze si riducano e si torni – finalmente – a rincorrere un pallone vero.https://www.vanityfair.it/sport/storie-sport/2020/04/13/finalmente-si-gioca-calcio-da-casa-e-per-beneficienza