Ghali, aggredito nella sua villa di Buccinasco da una fan: «Sono molto scosso»

Sabato notte, nella sua villa in provincia di Milano, il cantante è stato vittima di un’aggressione. Una ragazza di Benevento ha scavalcato i cancelli della proprietà per distruggere quel che si è trovata di fronte. «Sai benissimo cosa mi hai fatto», avrebbe detto all’artistaGHALI GHALI GHALI GHALI L’aggressione è avvenuta sabato sera. Una ragazza, poi portata all’ospedale San Carlo di Milano per una valutazione psichiatrica, si è intrufolata nella villetta di Ghali , a Buccinasco, aspettando che l’artista rincasasse. «Volevo solo incontrarlo», avrebbe detto agli inquirenti, spiegando di aver preso un treno da Moiano, nella provincia di Benevento, per poter fare irruzione nella proprietà del cantante. «Sono ancora molto scosso», ha dichiarato Ghali al Corriere della Sera , evitando di indugiare sulle dinamiche di un incidente assurdo.

La ragazza, la cui identità è rimasta anonima, ha scavalcato il cancello della villetta e preso a calci la macchina di Ghali , per procedere poi nella sua opera di distruzione all’interno. Una volta nel giardino della villa, la donna ha fracassato ogni cosa le sia capitata a tiro.

Vasi, soprammobili, oggetti di varia provenienza. Poi, placida, ha aspettato che il cantante facesse ritorno a casa e, quando ben se l’è trovata davanti, avrenne tentato di aggredirlo. Avrebbe, nello specifico, cercato di colpirlo con una bottiglietta. E, alla domanda di lui «Ma cosa ti ho fatto?», avrebbe risposto «Lo sai benissimo cosa».

LEGGI ANCHE Il ritorno di Ghali: «Il successo mi ha travolto, ora riparto dal mio DNA»

LEGGI ANCHE Ghali e la chat con la mamma che rivela tutto l’amore che c’èhttps://www.vanityfair.it/people/italia/2020/07/13/ghali-aggredito-villa-buccinasco-fan-sono-molto-scosso