Harry e Meghan trascorreranno il Natale negli Stati Uniti

Dopo una serie di indiscrezioni è arrivata la conferma ufficiale, i duchi di Sussex non trascorreranno le festività natalizie in Gran Bretagna. La regina Elisabetta approva in pieno la scelta, che però arriva in un momento molto delicato per gli equilibri della famigliaMeghan e Harry alla conferenza sull’uguaglianza di genere Meghan e Harry alla conferenza sull’uguaglianza di genere Meghan e Harry alla conferenza sull’uguaglianza di genere Meghan e Harry alla conferenza sull’uguaglianza di genere Meghan e Harry alla conferenza sull’uguaglianza di genere Meghan e Harry alla conferenza sull’uguaglianza di genere Meghan e Harry alla conferenza sull’uguaglianza di genere Meghan e Harry alla conferenza sull’uguaglianza di genere Meghan e Harry alla conferenza sull’uguaglianza di genere Meghan e Harry alla conferenza sull’uguaglianza di genere Meghan e Harry alla conferenza sull’uguaglianza di genere Meghan e Harry alla conferenza sull’uguaglianza di genere L’ipotesi più fantasiosa di sempre alla fine ha avuto la sua conferma: Harry e Meghan non trascorreranno il Natale tra Londra e Sandringham insieme al resto della famiglia reale, ma negli Stati Uniti. Dopo le prime indiscrezioni circolate nella mattinata del 13 novembre, è arrivata la conferma ufficiale da Buckingham Palace: «Quest’anno le loro altezze reali trascorreranno le loro vacanze come nuova famiglia con la madre della duchessa, Doria Ragland».

Nessuno scandalo, si precisa immediatamente, a scanso di ulteriori speculazioni: «Questa decisione è in linea con precedenti già stabiliti da altri membri della famiglia reale e ha l’appoggio di sua maestà la regina». Elisabetta II approva la scelta del nipote e della moglie, insomma, almeno pubblicamente, e non lascia nessun appiglio a eventuali chiacchiere. Lei, del resto, è abituata a zittire tutti con poco. I Sussex, quindi, prolungheranno la vacanza programmata per il Ringraziamento senza far rientro a Londra , anche se non è stato precisato dove soggiorneranno, se a casa di Doria Ragland, che vive a Los Angeles, o nei dintorni. Si era anche vociferato qualche settimana fa che fossero interessati ad acquistare una casa in zona, ma finora non è trapelato nulla di preciso su queste intenzioni.

Per Harry sarà la prima volta lontano dalla famiglia di origine e da William, con il quale negli ultimi tempi i rapporti si sarebbero un po’ raffreddati, anche se ascoltando con attenzione le parole del documetario dello scandalo, quello in cui i duchi di Sussex parlano apertamente del loro ultimo intenso anno, si capisce che il rapporto tra fratelli non è certo arrivato al capolinea, ma come in ogni famiglia vive di alti e bassi. Meghan, dal canto suo, è stata con la royal family sia nel 2017, un mese dopo l’annuncio del fidanzamento (e in quell’occasione venne invitata anche la madre, ndr ) sia nel 2018 , quest’anno probabilmente avrà voluto far valere il proprio desiderio (e diritto) di tornare a casa per le feste.

Certo è che questa decisione arriva in un momento molto delicato per gli equilibri della famiglia reale e sembra rimarcare ancora di più la spaccatura interna di cui si è tanto parlato tra gli ormai ex «Fantastici Quattro». Le loro strade sono sempre più diverse. E lontane.

LEGGI ANCHE Harry e Meghan, Natale a Los Angeles o a Londra con la regina?

LEGGI ANCHE

Camilla, che è un «pilastro di sostegno» per Meghan e Harry

LEGGI ANCHE

Meghan Markle, io «guardo» da sola (per questioni di etichetta)

LEGGI ANCHE

Kate Middleton e l’omaggio a nonna Valerie

LEGGI ANCHE

Le lacrime della regina al Remembrance Dayhttps://www.vanityfair.it/people/mondo/2019/11/14/harry-e-meghan-natale-a-los-angeles-con-doria-ragland-foto-reali-gossip-notizie