«Harry fatica ad adattarsi alla nuova vita a Los Angeles». Parola di Jane Goodall

L’opinione della celebre primatologa, amica dei Sussex, sul principe Harry: «Credo che in questo momento la sua nuova vita gli risulti un po’ difficile»27 novembre 2017 18 maggio 2018 26 Luglio 2018 Novembre 2018 2 aprile 2019 6 Maggio 2019 Agosto 2019 Ottobre 2019 Dicembre 2019 8 Gennaio 2020 9 marzo 2020 « Il principe Harry sta faticando ad adattarsi alla sua nuova vita a Los Angeles ».  Lo ha rivelato la Jane Goodall , primatologa britannica di fama mondiale, durante un’intervista a Radio Time . L’ottantaseienne scienziata, nota per le sue ricerche pioneristiche sugli scimpanzé, è molto amica dai Sussex che l’anno scorso l’hanno invitata a Frogmore Cottage . Goodall è stata anche tra le prime persone al di fuori della royal family a conoscere il piccolo Archie . E da quando Harry ha detto addio alla corona britannica per trasferirsi prima in Canada e poi in California è sempre «rimasta in contatto» con lui . «Sì, l’ho sentito. E credo che in questo momento la sua nuova vita gli risulti un po’ difficile ».

Goodall ha anche svelato per la prima volta, al Daily Mail’s Weekend Magazine , un episodio che risale all’estate del 2019. Quando era a Frogmore Cottage a un certo punto le si avvicinò Meghan Markle con Archie in braccio. Lei coccolò il piccolo e poi gli fece fare il «saluto della regina» , con la manina tesa: «Suppongo che dovrà imparare a farlo », aveva scherzato rivolgendosi ai Sussex. Ma il neopapà si era lasciato scappare un «no, Archie non crescerà così» .

Lì per lì l’etologa non aveva dato peso a quelle parole: credeva che Harry si riferisse al trasferimento al Frogmore Cottage , al fatto che in campagna, lontano da Buckingham Palace, il figlio avrebbe una vita il più possibile «normale» . All’epoca Goodall non poteva sapere che nel giro di qualche mese sarebbe cambiato tutto. Con l’addio di Harry e Meghan alla corona britannica , Archie non non solo non crescerà come un royal, ma nemmeno crescerà nel Regno Unito . L’annuncio ufficiale dell’addio alla famiglia reale britannica, diventato effettivo il 1° aprile scorso, è arrivato solo a gennaio. A quanto pare, però, Harry lo aveva in mente già dall’estate 2019 .

LEGGI ANCHE Baby Archie avrà due feste di compleanno: una a Los Angeles e una con la regina Elisabetta

LEGGI ANCHE La prima foto di Meghan e Harry a Los Angeles potrebbe valere 100 mila dollari

LEGGI ANCHE Tutti i privilegi ai quali Harry e Meghan hanno dovuto rinunciarehttps://www.vanityfair.it/people/mondo/2020/04/14/harry-nuova-fatica-adattarsi-nuova-vita-los-angeles-divorzio-foto-gossip