Instagram cambia la home: arrivano i tab di Reels e dello Shop

Dopo tanto tempo il social cambia la home page: ecco perché, e come provare le novitàI criteri per poter aprire Instagram Shop Caricamento del catalogo prodotti La guida per aprire uno shop su Instagram I tag di shopping Adesivi nelle story Instagram cambia per assomigliare sempre di più a TikTok, ma anche per spingerci a fare acquisti. L’ultima novità annunciata dalla piattaforma di Mark Zuckerberg faciliterà infatti l’accesso rapido ai Reels e allo Shop , tutto grazie a nuovi tab che presto per tutti appariranno nella schermata home.

«Quest’anno – ha scritto il capo di Instagram Adam Mosseri nel post in cui annuncia la notizia – con la pandemia, e la gran parte del mondo al riparo in casa, abbiamo assistito a un’esplosione di video brevi e divertenti su Instagram . Abbiamo anche assistito a un’incredibile quantità di acquisti online , con sempre più giovani che cercano consigli sui loro creator preferiti per ricevere suggerimenti su cosa acquistare». Da qui, dunque, la decisione di cambiare. In particolare i tab dei like, quello per caricare le foto e quello dei direct andranno in alto a destra, quelli di Shop e Reels in basso.

Per quanto riguarda i Reels, l’accesso rapido è possibile già in diversi Paesi del mondo: la novità sostanziale, dunque, è che presto sarà una realtà ovunque. L’obiettivo – scrive sempre Mosseri – è «far diventare i Reels una sorta di palcoscenico , un luogo in cui le persone possono condividere la propria creatività con il mondo e avere la possibilità di scoppiare e trovare un pubblico».

Anche il tab Shop presto diventerà una realtà in tutto il mondo: si cliccherà per accedere direttamente al canale @shop aperto da Instagram la scorsa estate, che racchiude consigli d’acquisto, prodotti, nuove collezioni.

View this post on Instagram

A post shared by @shop (@shop)

«Non prendiamo questi cambiamenti alla leggera: non aggiorniamo la home di Instagram da tempo», conclude Mosseri. «Il modo in cui le persone fanno cultura e fruiscono la cultura è cambiato, e il rischio più grande non è che Instagram cambi troppo velocemente, ma non cambiare e diventare irrilevanti».

LEGGI ANCHE 10 fumettisti erotici da seguire su Instagram

LEGGI ANCHE Justin Osofsky e i dieci anni di Instagram: «Come eravamo e come saremo»https://www.vanityfair.it/lifestyle/hi-tech/2020/11/13/instagram-cambia-la-home-arrivano-tab-di-reels-e-dello-shop