#iosonoMilano, il portfolio fotografico: a passo lento per la città

Da piazza del Duomo ai Navigli, siamo andati in giro a fotografare Milano ai tempi del coronavirus. E abbiamo riscoperto il suo garbo tranquillo#iosonoMilano, Mattia Zoppellaro: «A passo lento» #iosonoMilano, Mattia Zoppellaro: «A passo lento» #iosonoMilano, Mattia Zoppellaro: «A passo lento» #iosonoMilano, Mattia Zoppellaro: «A passo lento» #iosonoMilano, Mattia Zoppellaro: «A passo lento» #iosonoMilano, Mattia Zoppellaro: «A passo lento» #iosonoMilano, Mattia Zoppellaro: «A passo lento» #iosonoMilano, Mattia Zoppellaro: «A passo lento» #iosonoMilano, Mattia Zoppellaro: «A passo lento»

#iosonoMilano, ma anche Wuhan, Parigi, Piacenza, Roma, Madrid, Teheran, Treviso, il mondo intero. Quello di questo numero di Vanity Fair è un appello corale all’unità, alla razionalità e al senso del dovere per affrontare la sfida globale a questo a virus.

Questo portfolio fotografico è stato pubblicato sul numero 11 di «Vanity Fair», in edicola fino al 24 marzo.

LEGGI ANCHE #iosonoMilano

LEGGI ANCHE Speciale Coronavirushttps://www.vanityfair.it/news/foto/2020/03/13/iosonomilano-portfolio-milano-deserta