John Travolta e Kelly Preston, quando solo la morte può spezzare un amore bello

I due attori, marito e moglie dal 1991 e da allora inseparabili, genitori di tre figli tra cui Jett, deceduto a soli 17 annni nel 2009, sono stati i protagonisti di una delle più belle storie d’amore di HollywoodKelly Preston Kelly Preston Kelly Preston Kelly Preston Kelly Preston Kelly Preston Solo la morte poteva separare John Travolta da Kelly Preston , uccisa a 57 anni da un tumore al seno . Il loro è stato un amore da film. Nato grazie a un film.  Nel 1985, quando lei andò a fare un provino per Gli esperti americani : «Ero sola in una saletta d’attesa, all’improvviso è apparso lui con un labrador e un golden retriever al guinzaglio: mentre entrava nella stanza il tempo si è fermato », aveva raccontato di recente l’attrice. «L’ho guardato e ho pensato: mio dio, sono nei guai! Mi ha colpito perché era solare, gentile e carismatico: come un grande regalo ».

Lei all’epoca era sposata con l’attore Kevin Gage , e non accadde nulla. Kelly e John si sarebbero innamorati due anni dopo proprio sul set de Gli esperti americani , a breve distanza dal divorzio di lei, nel 1987. Quattro anni dopo, il 12 settembre 1991, erano marito e moglie . Da allora non si sono più lasciati. E lei, tre anni fa, parlando del loro matrimonio felice, aveva dichiarato: «Essere sposati per 26 anni nel mondo del cinema è come esserlo per 60 nel mondo normale. Direi che il nostro segreto è avere molte cose in comune : empatia, essere gentili e occuparci degli altri, amore per il gioco e le risate. Ci siamo completati, ci amiamo e comunichiamo, ma non viene tutto da sé. Se vuoi far funzionare un matrimonio devi lavorarci tutti i giorni , giocare e divertirti insieme, stare coi figli. Ogni giorno bisogna in qualche modo ricreare la magia di quando ti innamori».

Loro ci sono riusciti, nonostante il dramma che ha segnato per sempre le loro vite: la morte del figlio Jett, appena diciassettenne , il 2 gennaio 2009. Le cause non sono completamente chiare ma il ragazzo, affetto da autismo , sarebbe deceduto nella stanza dell’Old Bahama Bay Hotel alle Bahamas , dove si trovava in vacanza con i genitori, in seguito a un attacco epilettico che gli avrebbe fatto sbattere la testa contro la vasca da bagno . All’epoca le due star di Hollywood furono accusate dai media di non aver dato a Jett le cure necessarie: entrambi sarebbero stati adepti di Scientology , che rimanda a rimedi particolari.

Oltre a Jett, John Travolta e Kelly Preston avevano già un’altra figlia, Ella Bleu, che oggi ha 20 anni, mentre poco più di un anno dopo la morte del ragazzo la coppia ha avuto un altro figlio, Benjamin che ora ha 9 anni. Ma la morte di Jett è stato un dolore insuperabile. Travolta, qualche tempo fa, parlando con Us Weekly aveva ammesso: «È doloroso perdere qualcuno che hai guardato crescere ogni giorno . Qualcuno al quale hai insegnato a parlare e camminare. Qualcuno al quale hai mostrato come amare. È la cosa peggiore che possa accadere a chiunque ».

Ora il divo si trova ad affrontare un altro gravissimo lutto. E si prenderà una pausa dal lavoro «per stare vicino ai miei figli» . Il piccolo Benjamin e Ella Bleu , che alla mamma morta ha dedicato un commovente omaggio su Instagram: «Non ho mai incontrato nessuno coraggioso, forte, bello e amorevole come te. Chiunque ti abbia conosciuto sa che emani una luce che rende immediatamente felice chi è intorno a te . Grazie per il tuo amore e per aver reso questo mondo un posto migliore. Hai reso la vita così bella e so che continuerai a farlo per sempre . Ti voglio tanto bene, mamma».

LEGGI ANCHE Johnny Depp, «così geloso di Amber Heard da vietarle le scene di nudo»

LEGGI ANCHE Il «tradimento» di Jada Pinkett Smith e gli altri gossip del weekend

LEGGI ANCHE Brooklyn Beckham, c’è l’annuncio ufficiale: «Io e Nicola ci sposiamo»https://www.vanityfair.it/people/mondo/2020/07/13/john-travolta-kelly-preston-morte-spezzare-amore-bello-figli-foto-gossip