Johnny Depp, «così geloso di Amber Heard da vietarle le scene di nudo»

Dal processo in corso a Londra emergono nuovi dettagli su un matrimonio da incubo fatto di violenza, sangue, alcol, droghe e degrado. Ora sotto i riflettori c’è la gelosia di Depp, che avrebbe scatenato violenti attacchi di rabbia verso l’ex moglieJohnny Depp e Amber Heard, le foto in tribunale Johnny Depp e Amber Heard, le foto in tribunale Johnny Depp e Amber Heard, le foto in tribunale Johnny Depp e Amber Heard, le foto in tribunale Johnny Depp e Amber Heard, le foto in tribunale Johnny Depp e Amber Heard, le foto in tribunale Johnny Depp e Amber Heard, le foto in tribunale Johnny Depp e Amber Heard, le foto in tribunale Johnny Depp e Amber Heard, le foto in tribunale Johnny Depp e Amber Heard, le foto in tribunale Johnny Depp e Amber Heard, le foto in tribunale Johnny Depp e Amber Heard, le foto in tribunale Johnny Depp e Amber Heard, le foto in tribunale Johnny Depp era così geloso di Amber Heard da vietarle di girare film con scene di nudo. E di indossare abiti sexy sui red carpet. Sono i nuovi dettagli emersi dal processo contro il Sun che ha fatto ritrovare gli ex coniugi faccia a faccia all’Alta Corte di Londra. In aula Depp ha ammesso la sua gelosia ma ha negato di voler controllare la vita di Amber, come sostengono gli avvocati di lei: «Non volevo manipolarla. Volevo solo proteggere la sua reputazione. La signora Heard non voleva essere considerata un oggetto sessuale, voleva essere presa sul serio come attrice. Mi aveva detto lei che non voleva più girare scene di nudo . E io le ho detto: “Non sei obbligata a accettarle”. Voleva il mio consiglio, gliel’ho dato. Ma sfortunatamente non mi ha dato retta e ha continuato a girare quel genere di film».

Nel corso del processo già si era parlato della gelosia di Depp. Amber ha infatti raccontato che l’ex marito che la prese «a calci e pugni» su un aereo privato dopo averla accusata di tradirlo con il collega James Franco , con cui aveva girato una scena d’amore il giorno prima. La versione del divo è, naturalmente, opposta. Non era felice che Amber lavorasse con James Franco perché lei glielo aveva descritto come «un maniaco e uno stupratore»: «Una volta è stata costretta a scappare perché lui non smetteva di molestarla».

Indipendentemente da chi abbia ragione, gli ex coniugi, marito e moglie per solo un anno, in guerra dal 2017, in aula stanno dando il peggio di loro. Nei primi cinque giorni di un processo che racconta nozze da incubo a base di violenza, sangue, alcol, droghe e degrado,  nel loro inventario degli orrori abbiamo ritrovato di tutto: un dito (di lui) mozzato (da lei) ; dediche scritte con il sangue sullo specchio del bagno; quella volta in cui lei gli avrebbe defecato nel letto perché si era presentato tre ore dopo al suo 30esimo compleanno; farmaci (di lui) per disintossicarsi nascosti da lei solo per vendetta; bottiglie di bourbon tenute sempre fredde per far cedere l’altro; liti furibonde con lancio di armadietti.

Il procedimento durerà in tutto tre settimane, alla sbarra dei testimoni si siederanno anche Vanessa Paradis e Winona Rider , ma dopo cinque giorni di insulti, recriminazioni e degrado sembra impossibile poter sprofondare ancora più giù.

LEGGI ANCHE Il «tradimento» di Jada Pinkett Smith e gli altri gossip del weekend

LEGGI ANCHE Brooklyn Beckham, c’è l’annuncio ufficiale: «Io e Nicola ci sposiamo»

LEGGI ANCHE Clizia Incorvaia: «Io e Paolo (Ciavarro), due bambini innamorati»

 

 https://www.vanityfair.it/people/mondo/2020/07/13/johnny-depp-geloso-amber-heard-scene-nudo-processo-divorzio-foto-gossip