La classifica degli chef di maggior successo: Bottura, al primo posto, vale 200 milioni di euro

Il rapporto Celebrity Chef Credit, stilato da money.co.uk, analizza sei paramentri per stabilire lo chef che «vale» di più. Nelle prime dieci posizioni ben quattro (e mezzo) chef sono nostraniLa classifica degli chef europei più di successo Celebrity Chef Credit Celebrity Chef Credit Celebrity Chef Credit La classifica dei foodie più influenti al mondo Massimo Bottura vince, ancora. Nuova classifica, nuovo primato. Questa volta a decretarlo è stato il Celebrity Chef Credit che ha individuato i cuochi europei di maggior successo . Bottura è saldo al primo posto con 60,5 punti su 120 e un valore economico che gli esperti finanziari di money.co.uk hanno stimato in circa 200 milioni di euro .

Per trovare la prima donna in questa singolare classifica occorre scendere al quarto posto, occupato dalla francese Anne-Sophie Pic . Il valore economico che le è stato riconosciuto è molto distante da quello di Bottura, 4 milioni di euro, e questo nonostante la chef vanti il menù degustazione più caro del Vecchio Continente: 320 euro a persona .

Gli chef nostrani nella classifica non mancano. Fra le prime dieci posizioni ne troviamo ben quattro. Dopo Bottura, al terzo posto c’è Antonino Cannavacciuolo seguito al settimo da Cristina Bowerman e al nono da Massimiliano Alajmo . Se poi consideriamo che Heinz Beck , nonostante i natali tedeschi, guida da anni La Pergola , tristellato del Waldorf Astoria Rome Cavalieri , potremmo dire che metà classifica è praticamente italiana.

Ma come si compila questa lista? Mettendo insieme punteggi per sei diversi paramentri che spaziano dal valore netto del business alle pubblicazioni editoriali , passando per le stelle Michelin ottenute, l’influenza sui social media e la fama televisiva , suddivisa in ben tre voci, fra cui il numero di puntate a cui hanno preso parte, e gli anni di presenza in tv. In media, i primi 10 hanno una carriera televisiva di 8 anni, con una presenza totale in 217 puntate di programmi culinari. Insomma, quello che da anni è stato il trend dello chefstar (riprendendo il neologismo dell’archistar) ormai è un fenomeno consolidato.

Nella gallery trovate la classifica completa e alcuni approfondimenti sui singoli parametri.

LEGGI ANCHE Le migliori 93 pizzerie d’Italia del 2021 per il Gambero Rosso

LEGGI ANCHE Grand Love: a Milano apre il ristorante con un solo tavolo

LEGGI ANCHE Com’è mangiare nella migliore pizzeria del mondohttps://www.vanityfair.it/vanityfood/foodstar/2020/10/13/classifica-chef-di-successo-celebrity-chef-credit-quanto-guadagna-cannavacciuolo-bottura