«Mank»: il trailer del nuovo film di David Fincher per Netflix

Arriva il 4 dicembre su Netflix «Mank», il nuovo film di David Fincher con Gary Oldman nei panni di Herman J. Mankiewicz, lo sceneggiatore, brillante e alcolizzato, di «Quarto Potere»Mank: il film di David Fincher Mank: il film di David Fincher Mank: il film di David Fincher Mank: il film di David Fincher Mank: il film di David Fincher Mank: il film di David Fincher A quasi sei anni da Gone Girl – L’amore bugiardo , David Fincher torna alla regia di un lungometraggio che già profuma di capolavoro: si chiama Mank , sarà disponibile su Netflix a partire dal 4 dicembre e racconterà la storia dello sceneggiatore Herman J. Mankiewicz e della sua battaglia con il regista Orson Welles per la realizzazione di Quarto Potere . A interpretare il protagonista, soprannominato appunto Mank, è il premio Oscar Gary Oldman , che condividerà la scena con Tom Burke, qui nei panni di Welles, e con Amanda Seyfried, che presterà il volto a Marion Davies, l’amante del magnate William Randolph Hearst, ispiratore del personaggio protagonista del film.

La sceneggiatura di Mank , scritta dal defunto padre di Fincker, Jack, risale al 2003 e racconta della Hollywood degli anni Trenta, spettacolare, sfaccettata e a tratti dispotica, attraverso il punto di vista critico di Mankiewicz, uomo brillante e alcolizzato, impegnato in una corsa contro il tempo per soddisfare il gusto di Welles. A giudicare dalle prime immagini il film, girato in bianco e nero , riesce a restituire le atmosfere retrò di un’epoca mitica e sospesa, dove i giochi di potere e i vizi sembrano alla base di qualsiasi contatto sociale.

LEGGI ANCHE Oscar, la «prima volta» di Gary Oldman

Ad arricchire il progetto, che segna il ritorno di David Fincher al cinema dopo aver diretto e prodotto le serie Mindhunter e Love, Deah & Robots per Netflix e aver avuto lo stop dalla Paramount per la realizzazione del sequel di World War Z con Brad Pitt, è anche un cast che, oltre ad Oldman, Burke e Seyfried, conta anche su Lily Collins , la protagonista di Emily in Paris , Arliss Howard, Tom Pelphrey, Sam Troughton, Ferdinand Kingsley, Tuppence Middleton e Charles Dance completano il cast.

LEGGI ANCHE «Mindhunter»: a rischio la terza stagione?https://www.vanityfair.it/show/tv/2020/10/13/mank-trailer-film-david-fincher-netflix-gary-oldman