Meghan e Camilla: se nella stessa borsa c’è un gesto di solidarietà

Meg e Cam sono due anime agli antipodi, eppure per una volta in sintonia. Sia nella scelta dell’identico modello di borsa, ma prima ancora di un brand che si fa portatore di un progetto charity importante. Quando anche gli opposti guardano nella stessa (buona) direzioneMeghan e Camilla: la stessa borsa (per una buona causa) Meghan e Camilla: la stessa borsa (per una buona causa) Meghan e Camilla: la stessa borsa (per una buona causa) Meghan e Camilla: la stessa borsa (per una buona causa) Meghan e Camilla: la stessa borsa (per una buona causa) Meghan e Camilla: la stessa borsa (per una buona causa) Anche gli opposti si attraggono, e Meghan Markle e Camilla Parker Bowles ne sono un chiaro esempio. L’una, attivista e sovversiva convinta, e l’altra, rigidamente ligia alle regole di Corte, non sono mai state così d’accordo in fatto di scelte di stile, ma soprattutto in tema di valori e visioni. Possibile? Ebbene sì.

Ad accomunare le due, una borsa firmata DeMellier , proprio quella avvistata tra le mani della moglie del Principe Carlo una manciata di giorni fa, in occasione della sua uscita pubblica al Cheltenham Festival. Perfettamente abbinata al suo cappotto verde e al cappello in velluto nero, la Duchessa di Cornovaglia è apparsa impeccabile col suo outfit . Ma non tiriamo conseguenze affrettate. La stessa hand-bag, modello Mini Venice , declinata nel color verdone con tanto di nappa e rifiniture dorate, è stata sfoggiata dalla moglie di Harry qualche anno fa, all’epoca delle sue prime e tenere apparizioni da fidanzata reale. Era il 2018 e, manco a dirlo, la combo con cappotto blu navy impreziosito da cintura scatenò la corsa all’acquisto tra le fan di Markle. Ma andiamo oltre.

Perché a interessare è piuttosto il déja-vù e la condivisione stilistica delle due – Meg e Cam -, anime collocate da sempre agli antipodi fashion, eppure per una volta così in sintonia nella scelta dell’accessorio. Stessa borsa, stesso modello, stesso colore e, soprattutto, la stessa predilezione, da parte di entrambe, per un marchio che si fa portatore di un progetto charity importante .

DeMellier, infatti, da qualche anno sta portando avanti una campagna di raccolta fondi in collaborazione con SOS Children’s Villages , associazione che si occupa di fornire aiuti, sussistenza e supporto medico ai bambini più bisognosi. Opera in ben 136 Paesi diversi. Il marchio di borse, amato dalle reali, ma anche da diverse star, da diverso tempo sta dando il proprio supporto, destinando parte del ricavato ottenuto dalla vendita di ogni singolo prodotto all’acquisizione di vaccini da somministrare ai piccoli.  Ad oggi, come si legge tra le pagine del brand, sono stati finanziati oltre 90mila vaccini e trattamenti grazie alle vendite effettuate da quando è stata attivata l’operazione.

Meg e Cam saranno anche agli antipodi. Ma in fondo sono la dimostrazione che basta poco per guardare nella stessa (buona) direzione .LEGGI ANCHE Anche la regina Elisabetta conquistata dal color block rosso & fucsia

LEGGI ANCHE Kate Middleton, dopo 13 anni lo stesso cappottohttps://www.vanityfair.it/fashion/starlook/2020/03/13/meghan-markle-camilla-parker-bowles-stessa-borsa-progetto-charity