Meteo, l’estate è ancora lontana (e non sarà rovente)

Secondo i meteorologi, comincerà davvero solo a luglio. E, in ogni caso, le temperature saranno nella media o solo poco al di sopraA metà giugno ci saremmo aspettati un bel sole alto e temperature più calde, ma la realtà è molto diversa: il cielo è grigio e continua a piovere. Purtroppo, secondo gli esperti di meteo.it , le piogge e i valori termici sotto le medie del periodo , specialmente al Centro – Nord, dovrebbero essere una costante fino alla fine del mese. È prevista qualche «pausa», ma i temporali rimarranno comunque in agguato.

E allora, quando comincerà questa estate? In base alle previsioni dei meteorologi, se ne parlerà solo a luglio. In ogni caso, l’anticiclone africano si farà attendere: le temperature saranno nella media o solo poco al di sopra (secondo l’ultima ipotesi del Centro Europeo, al massimo di +0,5°C). Sarà un luglio caldo, ma dalle temperature sopportabili e non roventi.

Anche il mese di agosto sarà caratterizzato da un clima gradevole con poche giornate torride , e le temperature supereranno i 35°C solo, talvolta, nelle pianure settentrionali, nelle aree interne di Sicilia e Sardegna e in Puglia. Niente caldo africano , almeno per l’estate 2020, quindi: non ci saranno i picchi che superano i 40°C. Le precipitazioni sono attese sulle zone montuose del Nord, nelle ore del pomeriggio e della sera, probabilmente sotto forma di temporali. Ma nel resto dell’Italia ci sarà il rischio di siccità , probabilmente a causa della permanenza di un campo di alta pressione che impedirebbe alle precipitazioni di raggiungere sia il Centro Sud che parte della Romagna.

Dunque, anche se a guardare fuori dalla finestra non sembra possibile, anche questa estate arriverà, ma, certo, sarà un po’ diversa rispetto a quella a cui eravamo abituati.https://www.vanityfair.it/news/cronache/2020/06/13/meteo-estate-lontana-fresca