No make-up: i trattamenti da fare per una bellezza senza trucco

Sentirsi confident senza trucco? Il segreto è nei dettagli del viso, che vanno curati con l’aiuto di un professionista, dal microshading per le sopracciglia, alla permanente per le ciglia fino ad arrivare ai trattamenti viso per assicurarsi un glow invidiabile. Ecco una guida di cosa fare dall’estetista per un look naturale da urloDall’estetista Dall’estetista Dall’estetista Dall’estetista Maschera esfoliante viso Scrub viso Per la cura estetica a casa Per la cura estetica a casa Maschera scrub Gel anti-imperfezioni Scrub viso Per la cura estetica a casa Scrub viso Scrub viso Scrub viso Scrub viso Gommage corpo Scrub corpo rimodellante Scrub corpo Scrub corpo Scrub gambe Il lockdown, per quanto un ricordo per molti aspetti poco piacevole, ci ha regalato anche qualche lato positivo, come quel senso di libertà di fronte allo specchio che ha portato molte donne ad abbracciare un approccio più naturale verso il loro senso estetico. La voglia di sentirsi bene senza  dover trasformare o alterare la propria essenza e identità quando ci si mostra al mondo è ormai quasi un diktat. Leggi make-up free, embrace your hair texture, ditch you bra . …questi i trend che molti siti stranieri hanno individuato tra le abitudini che ci porteremo dietro a lungo anche dopo la quarantena. Ciò non toglie che per adeguarsi a uno stile di vita più consapevole della propria essenza non ci siano piccoli accorgimenti da fare per valorizzare i propri punti di forza.

Per capire come e quali scegliere viene in aiuto il portale di beauty e wellness Treatwell,  il più grande in Europa per la prenotazione di trattamenti di bellezza e benessere, che ha messo a punto una lista di trattamenti beauty ai quali ricorrere per sentirsi, senza cambiare troppo, la migliore versione di sé e avvicinarsi all’ideale di bellezza senza filtri ceh per molte è la bellissima di Gisele Bündchen. La star per ogni selfie nomakeup che posta appare sempre più strepitosa. Come farà?

Dopo il lockdown, con la maggior parte dei cosmetici caduta «in letargo» insieme a una frenetica vita sociale, e con le temperature afose dell’estate, finalmente arrivata a risollevare gli animi, conciliare caldo e look glam diventa un obiettivo per molte quasi irraggiungibile. Treatwell si fa portavoce, però, di un approccio interventista, ma non troppo, sostenendo quanto una capatina dall’estetista di questi tempi sia la strada preferenziale per un look radioso e make up-free, mai come adesso di tendenza, in questa strana estate 2020 .

CIGLIA CHE SFIDANO LA FORZA DI GRAVITÀ

Se non siete un tipo da mascara, che se non è quello giusto può nascondere insidiosi pericoli, leggi colature a causa del caldo, è arrivato il momento di provare il lash lift, noto anche come laminazione , per un effetto ciglia da Bambi naturale e long lasting. Di cosa si tratta: si inizia posizionando un patch protettivo sotto le ciglia inferiori e un supporto in silicone vicino alla rima superiore, per poi procedere con la permanente. Si utilizza un mini bigodino che più sarà piccolo, più garantirà massima curvatura delle ciglia. Dopo una posa di circa sei minuti, si pulisce l’occhio e si passa al fissaggio e alla tinta delle ciglia, utile per rendere più intenso l’effetto. Per finire si esegue un trattamento ristrutturante alla cheratina. La durata del risultato dipende dalla naturale caduta delle ciglia, ma in media ci si può dimenticare del mascara per almeno tre settiman e.

In alternativa, chi desidera ciglia più folte, lunghe e voluminose senza doversi truccare, può optare per le extension , o quelle che vengono chiamate «Volume Russo »: queste vengono applicate con la massima precisione sulle ciglia naturali con l’aiuto di un apposito prodotto adesivo e durano fino a quattro settimane.

Per valorizzare lo sguardo in modo estremamente naturale si può anche puntare sulla colorazione . Si tratta di una soluzione molto amata da chi ha le ciglia chiare e da chi, anche con la temperatura alle stelle, fatica a rinunciare ad almeno una passata di mascara. La tinta intensifica lo sguardo e armonizza l’aspetto del viso in un batter d’occhio.

LEGGI ANCHE Tutti i modi per avere ciglia più folte

LEGGI ANCHE Collagenazione per ciglia effetto mascara

NO ALLA MATITA SOPRACCIGLIA

Sopracciglia perfette nella vita reale e nelle video call? Il microshading  è la risposta per affrontare temperature da deserto del Sahara con sopracciglia da urlo! Questa tecnica di trucco semipermanente, conosciuta anche come powder brows , regala un effetto più sfumato e, quindi, naturale, rispetto al microblading . È perfetto per le pelli sensibili, ma adatto anche a quelle miste o grasse. Il pigmento viene iniettato nello strato più superficiale della pelle tramite uno strumento munito di ago: disegnando dei puntini nelle zone in cui le sopracciglia sono più rade e sfruttando l’ombra creata dai peli già esistenti, si riempiono i buchi e si definisce perfettamente l’arcata. In genere bastano due appuntamenti per completare il trattamento, la cui durata è davvero strabiliante: i pigmenti sono appositamente studiati per mantenere la tonalità scelta inalterata anche fino a tre anni.

Il trucco semipermanente può essere d’aiuto per chi vuole abbandonare l’eyeliner in estate: servendosi di uno strumento di precisione, l’operatrice inietta sotto la cute i micropigmenti, disegnando una riga precisa vicino alla rima. L’incubo eyeliner sbavato sarà un lontano ricordo per uno o due anni.

INCARNATO SEMPRE GLOW: È POSSIBILE

L’ossigenoterapia è il nemico delle pelli sudate e dall’effetto lucido, refrattarie a qualsiasi fondotinta. Tramite un aerografo, i professionisti spruzzano sul viso ossigeno pressurizzato, a cui viene associato l’uso di sieri nutrienti, vitamine e acido jaluronico. In questo modo si stimola la produzione di collagene ed elastina: la pelle risulta subito più sana e luminosa. Una vera boccata d’aria fresca per il viso da regalarsi in piena estate.

Per la zona T, invece, il consiglio è prenotare una seduta di peeling estivo, che non preveda l’utilizzo di prodotti fotosensibilizzanti. Le sostanze chimiche impiegate producono una lieve esfoliazione, compatibile con la stagione calda, e svolgono un’azione ristrutturante e riequilibrante, liberando i pori e favorendo la rigenerazione cellulare. In solo mezz’ora il lucido lascia spazio al luminoso, per un look da star. Mai dimenticare post trattamento di usare una protezione solare 50+, in città come al mare.

LEGGI ANCHE Il solare è il miglior amico dell’abbronzatura perfetta (soprattutto dopo il lockdown)

 https://www.vanityfair.it/beauty/viso-e-corpo/2020/07/13/no-make-trattamenti-da-fare-per-una-bellezza-senza-trucco