Nuova Defender Land Rover: camera con vista

Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome

Dal campeggio estremo alla vacanza in off-road: in mezzo alla natura, la nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome garantisce privacy, fornisce sicurezza e mantiene le distanze fisicheNuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome Nuova Defender Land Rover con tenda a tetto Autohome I luoghi dove lasciarsi portare dalla nuova Defender possono essere infiniti. Dall’urbe alla selva, come quello scelto dal team Land Rover Experience per testare la nuova tenda –da tetto– Autohome . Un fuoco d’accampamento dove cuoce una zuppa a base di zucca, cavolo nero, porro, ceci e pancetta. Balle di fieno come sedute. E un tavolo imbandito a cena protetto da un arco di lamiera arrugginita quasi inghiottito dal bosco. In lontananza, le luci di Trieste con il suo golfo, teatro della 52a festa velistica Barcolana .

Sicurezza e protezione anzitutto

Un appuntamento che quest’anno è stato visitato da un vento di 50 nodi impedendo, così, la partenza delle 1424 imbarcazioni iscritte . Condizioni atmosferiche che, a dire il vero, hanno fatto da cassa di risonanza a una manifestazione sportiva finalmente capace di mettere al primo posto la sicurezza e la protezione dei partecipanti.  Un mantra che appartiene al DNA di Barcolana, come agli sponsor che ogni anno credono in questa manifestazione. La stessa sicurezza e protezione che, in diversa maniera, abbiamo vissuto dormendo in questa stanza con vista sul golfo .

Dopo l’ottima cena a chilometro zero cucinata da Elena Bartoli e dall’istruttore di Land Rover Experience Marco Martinuzzi , prestatosi per l’occasione a indossare i panni dello chef rôtisseur , giunge per le due equipe il momento di preparare il giaciglio notturno. Fortunatamente per noi, la nuova tenda da tetto è stata sviluppata appositamente per la Nuova Defender 110 da Land Rover e Autohome. Ecco perché siamo riusciti ad approntarla in pochi secondi, con un solo movimento . Ci è stato sufficiente sganciare la chiusura di protezione posteriore. Sollevare nello stesso punto la copertura in vetroresina e la tenda ha preso forma davanti a noi in meno di 10 secondi. Certo, c’è da dire che il responsabile di Land Rover Experience, Salvatore Scarfò , detto Salvo, aveva preventivamente posizionato le auto cercando di minimizzare lo scostamento delle inclinazioni dallo zero. Detto in altre parole, ha cercato l’unica piazzola in piano  nel sali e scendi della Polveriera di Montebello.

La tenda agli occhi di un neofita

La tenda da tetto è concepita per due adulti  con un carico statico massimo sul tetto di 300 chilogrammi . In posizione eretta, misura 230 centimetri di lunghezza per 130 di larghezza e 150 di altezza. Al suo interno prende posto un buon materasso full size , due cuscini, la luce interna LED, il baldacchino posteriore e una scala allungabile in alluminio. Questa si posiziona lato auto, all’interno dei corrimano di serie della Nuova Defender allestita con l’Adventure Pack. Molto utili anche le due tasche lato cuscino per mettere telefono, occhiali e soprattutto le chiavi della macchina.

Saranno stati i quattrocento chilometri percorsi da Milano Trieste. Senza contare il tepore del fuoco e il soundtrack dei grilli. Ma una volta dentro i sacco a pelo e incernierate le due entrate, addormentarsi è stato davvero istantaneo . Non particolarmente difficile scendere dalla scaletta, a piedi nudi, nel pieno della notte. Non credo sia opportuno narrare le motivazioni. Stessa semplicità per la chiusura . L’essere alti aiuta per sistemare meglio la tela dei laterali all’interno della copertura. In ogni caso è possibile salire sulla scaletta o sul paraurti posteriore per sistemare tutto e chiudere con la sicura.

La maneggevolezza della nuova Defender con la tenda da tetto

L’idea di sicurezza che si può avere dormendo a più di due metri d’altezza rispetto a un suolo, potenzialmente abitato da animali pericolosi, è indescrivibile. Come lo è il comportamento su strada della nuova Defender con la tenda a tetto. Una volta montata da dei professionisti, la tenda diventa un tutt’uno con l’auto . Non è un corpo estraneo. Land Rover e Autohome hanno progettato questa tenda perché fosse il più funzionale e confortevole possibile . Due aggettivi che calzano a pennello non solo durante il riposo, ma anche durante i viaggi.

In autostrada, a 130 chilometri orari, il rumore prodotto dalla resistenza all’aria è contenuto e spesso è coperto dalla musica dell’impianto stereo Meridian. Nell’off-road estremo, come quello sperimentato trai boschi sopra Trieste, la tenda risulta sempre saldamente ancorata e non sembra portare modifiche all’assetto dell’auto . Ricordo che l’andar per boschi e superare ogni tipo di ostacolo non è un divertimento fine a se stesso. Nello specifico aiuta i comuni a tenere vive le strade bianche e a monitorare che nessun delinquente butti rifiuti pericolosi nelle selve, sempre meno curate.https://www.vanityfair.it/lifestyle/motori/2020/10/14/tenda-nuova-defender-land-rover