Quando William disse a Harry di non sposarsi troppo in fretta: il consiglio che ha «rotto» il loro legame

La prima crepa tra i figli di Carlo e Diana è da far risalire al 2017, quando Harry raccontò per la prima volta al fratello di essersi innamorato. Di Meghan Markle, ovviamente. Il futuro re gli suggerì, però, di aspettare…William e Harry, insieme William e Harry, insieme William e Harry, insieme William e Harry, insieme William e Harry, insieme William e Harry, insieme William e Harry, insieme William e Harry, insieme William e Harry , un tempo fratelli uniti nel nome di mamma Diana,  oggi sono inesorabilmente lontani . Con il minore pronto a lasciare la royal family senza nemmeno avvisarlo prima, e il futuro re comprensibilmente ferito . «Ho messo il braccio intorno a mio fratello per tutta la vita. Non ce la faccio più», ha appena confidato agli amici. I due principi non sono certo i primi mariti la cui grande amicizia viene «rovinata» da mogli che semplicemente non vanno d’accordo. Eppure era solo poco tempo fa che Harry, William e Kate Middleton formavano un bellissimo terzetto: affiatati, appassionati ed estremamente sinceri.

Ma come si è arrivati a questo punto? La prima crepa tra i due fratelli è da far risalire al 2017, quando Harry raccontò per la prima volta ai parenti di essersi innamorato. Dell’americana attrice Meghan Markle . Il secondogenito di Carlo e Diana dopo pochi mesi di rapporto aveva già le idee chiare: voglio sposarla! Il fratello, però, lo invitò a essere più cauto. Lui e Kate, del resto, sono stati insieme otto anni prima che il principe si convincesse a fare il grande passo.

William così ricordò al fratello quello che diceva sempre mamma Diana : «Non sposatevi mai troppo in fretta ». Diana, si sa, aveva sposato Carlo solo dopo averlo visto una decina di volte. Tutti sappiamo com’è andata a finire. Il maggiore suggerì al fratello più piccolo di aspettare, di conoscere prima meglio la futura moglie. Harry, entusiasta e impaziente, ne restò «profondamente deluso», raccontano fonti vicine al Windsor.

Harry non lo ascoltò e nel novembre 2017 annunciò al mondo il loro fidanzamento ufficiale. Durante i preparativi del royal wedding, si dice che Meghan e Kate litigarono furiosamente intorno al vestito della principessa Charlotte, secondogenita dei Cambridge. Le cose peggiorarono ulteriormente quando i Sussex annunciarono la volontà di trasferirsi a Windsor, lasciando l’appartamento a pochi metri di distanza da quello del fratello e della moglie . Da lì fu chiara a tutti la volontà di prendere strade diverse, di «cancellare» i Fab Four.

I problemi con il fratello maggiore, Harry li ha ammessi per la prima volta in pubblico durante il documentario dello scorso ottobre, quando disse: «Io e mio fratello abbiamo giorni buoni e giorni cattivi. Siamo su strade diverse». Fu un altro colpo basso per i Windsor, abituati a lavare i panni sporchi in casa. Ed eccoci a oggi, alla Megxit. La decisione di Harry e Meghan di allontanarsi da Londra avrebbe ferito non poco William. Il futuro re, però, non chiude definitivamente la porta : «Tutto ciò che posso fare è provare a sostenerli e sperare che venga il momento in cui saremo tutti sulla stessa lunghezza d’onda».

LEGGI ANCHE

LEGGI ANCHE Il principe William: «Ho messo il braccio intorno a mio fratello per tutta la vita. Non ce la faccio più»

LEGGI ANCHE Perché Meghan Markle è la nuora che nessun genitore vorrebbe

LEGGI ANCHE «Si comporta come un ragazzino». Dentro la rottura del rapporto tra Harry e la reginahttps://www.vanityfair.it/people/mondo/2020/01/13/william-harry-legame-fratelli-foto-gossip