Sposa d’inverno: le acconciature più belle

getty images

Secondo gli esperti sposarsi con il look che si sfoggia tutti i giorni sta diventando una tendenza sempre più diffusa. Per chi, invece, è legata all’idea del raccolto da sogno le combinazioni sono infinite a patto che superino in salone la prova del «doppio hair-test nuziale». Ne avete mai sentito parlare?Sposa d’inverno 2019: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Sposa d’inverno 2019-2020: le acconciature più belle Quante forme può prendere un’acconciatura nuziale? Tutte quelle che si vogliono purché si rispetti il carattere della sposa e lo stile dell’abito. Così, almeno, confermano gli esperti. Nel dubbio poi ci sono test infallibili che ci fanno capire subito se stiamo esagerando con lo styling: «Quando ti guardi allo specchio ti fai spesso degli sconti. Lo stesso accade con un’acconciatura nuziale, se hai superato il limite è difficile capirlo dal riflesso dello specchio perché racconta la metà della verità. L’altra la dice il video: se il capello “grida” dallo schermo si vede subito e si può correggere immediatamente», racconta Salvo Filetti, hair designer di Compagnia della Bellezza.

La variabile meteo poi fa il resto. Chi sceglie la stagione autunnale o invernale per sposarsi dovrà porre qualche attenzione in più al fattore pioggia, vento e, in certi casi, anche alla neve. L’obiettivo finale però rimane sempre quello: lo styling deve far sognare e quello che ha scelto Jennifer Lopez per girare il film «Marry Me» per le strade di New York ha centrato il bersaglio.  La pop star avvistata fuori all’Atelier Condo Building  indossava un’intricata cuffietta ravvivata da cristalli su un raccolto morbido e spettinato, look sdoganato da Meghan Markle , molto casual chic come i trend sposa del momento dettano.

Insieme a Toni Pellegrino direttore creativo TheClub, partner Wella abbiamo cercato d’individuare tutte le tendenze di stagione tenendo in considerazione le diverse lunghezze di capelli.

MEGLIO UN BEL TAGLIO O UN’ACCONCIATURA?

«Un bel taglio, insieme con un buon colore, devono sempre essere la base di partenza, anche per un’acconciatura. Sposarsi con il look che si sfoggia tutti i giorni sta diventando una tendenza sempre più diffusa , soprattutto per chi ha capelli medi o corti. Le future spose preferiscono mantenere il loro taglio e arrivare alle nozze con capelli ultra curati, sani e di un bel colore. Chi ha i capelli lunghi, invece, difficilmente li taglia in occasione del matrimonio. Di solito fa una ripresa del taglio due o tre settimane prima delle nozze, e poi opta per un raccolto o un semi raccolto».

UNA TRECCIA NUZIALE

«Sono un accessorio a tutti gli effetti. Possono essere trasformate in cerchietti o in corone, così come possono marcare la riga o impreziosire uno chignon. Le trecce sono anche ultra versatili perché possono sottolineare il carattere della sposa e lo stile di un matrimonio: morbide e “imperfette” sono l’ideale per un matrimonio romantico e boho chic, grafiche “da boxer” sono perfette per la sposa più grintosa e underground».

LA NUOVA REGOLA DEL RACCOLTO ELABORATO

«Dipende dal gusto della sposa, dall’abito e dal contesto in generale. Un’acconciatura elaborata può essere il completamento di un abito (e di un matrimonio) molto importante così come può essere l’elemento di apparente contrasto con un abito dalle linee molto essenziale. La regola è sempre una: armonia, equilibrio e proporzione. Con il viso, con il corpo e con il carattere della sposa. E con lo stile delle nozze».

MI SPOSO CON LA FRANGIA

«Se una futura sposa porta la frangia non deve assolutamente rinunciarci il giorno delle nozze. Via libera dunque alla frangia che è un elemento perfetto sia con che senza il velo. Le frange nei prossimi mesi andranno in due direzioni apparentemente divergenti: grafiche e compatte oppure morbide e aree. Ma le due tipologie possono essere mescolate insieme. Il mix perfetto sarà infatti una frangia stabile grazie al taglio, ma con le punte “mosse” e rese morbide grazie a un intervento sapiente del colore».

ONDE? SÌ LE VOGLIO ANCHE D’INVERNO

«Per una donna sofisticata sono perfette le onde glamour, ben strutturate e glow. Per una sposa rock sono più indicate delle onde meno levigate, più destrutturate. Per chi ama le atmosfere rétro, infine, vincono le onde piatte Anni ’30».

LEGGI ANCHE Tagli di capelli medi: è l’ora dell’«inverted bob»

LEGGI ANCHE Acconciature capelli: come reinventare le trecce

LEGGI ANCHE Tagli capelli autunno 2019: medi e scalati, per chi non è del team long bobhttps://www.vanityfair.it/beauty/capelli/2019/10/22/sposa-autunno-inverno-2019-2020-acconciature-capelli-piu-belle-chignon-raccolti