Tendenze unghie, nail art a pois per l’estate 2020

Perfette per le unghie corte, le dot nails sono colorate e facili da realizzare (con le tecniche usate dalle manicuriste delle star). Nella gallery 20 ideeManicure, tendenza unghie a pois Manicure, tendenza unghie a pois Manicure, tendenza unghie a pois Manicure, tendenza unghie a pois Manicure, tendenza unghie a pois Manicure, tendenza unghie a pois Manicure, tendenza unghie a pois Manicure, tendenza unghie a pois Manicure, tendenza unghie a pois Manicure, tendenza unghie a pois Manicure, tendenza unghie a pois Manicure, tendenza unghie a pois Manicure, tendenza unghie a pois Manicure, tendenza unghie a pois Manicure, tendenza unghie a pois Manicure, tendenza unghie a pois Manicure, tendenza unghie a pois Manicure, tendenza unghie a pois Manicure, tendenza unghie a pois Unghie: i colori della primavera 2020 La dot manicure sarà uno dei trend per le unghie di quest’estate. Pois colorati, facili da realizzare anche con il fai da te, e che riportano in auge unghie corte e dalla forma naturale.

Serve uno stuzzicadenti imbevuto di smalto, oppure il dotter, lo strumento professionale per realizzare i puntini colorati. Si tratta di una penna con una estremità in metallo che termina con una sfera di diverse dimensioni a seconda del disegno che si vuole creare (è la stessa usata anche per definire la french manicure). In alternativa sono funzionali anche le forcine per i capelli.

UNGHIE A POIS: IL METODO DEI BACKSTAGE DELLE SFILATE

Per vedere Miss Pop Nails  all’opera bisogna trovarsi nei backstage delle sfilate, come quello di Moschino per esempio, dove crea i look unghie con il suo mood giocoso ed estremamente colorato. E, infatti, il migliore consiglio per unghie a pois non poteva che essere suo: «Le forcine vanno bene, ma servono solo per realizzare pallini molto piccoli, per un effetto polka dots servono gli spilli ». Miss Pop fissa la parte appuntita dello spillo in una gomma per avere più grip e poi immerge l’estremità tonda nella boccetta dello smalto.

POIS, LA NAIL ART PER UNGHIE CORTE

Secondo Lucy Tucker , che firma la manicure di Lady Gaga e Selena Gomez, sarà un’estate di unghie corte dalla forma minimalista. Nelle ultime stagioni abbiamo visto le coffin nails, le squoval e le unghie a stiletto , ma secondo Lucy, quest’anno, potremmo vedere una forma più pudica. «Qualunque trend popolare ed estremo, come le coffin nails o le unghie a stiletto, svanirà abbastanza rapidamente. Penso che verrà sostituito con una forma ovale senza tempo», ha detto a Glamour Uk. Il tutto senza rinunciare a un tocco di colore pop o addirittura neon.

I POIS DELLA NAIL ARTIST DELLE STAR

Lucy Tucker è tra le manicuriste punto di riferimento anche per la rete. Su Instagram ha proposto la sua versione dei pois, che hanno un effetto 3D e si distinguono dai  puntini per creare i fiori, molto popolari al momento. «Tutto ciò di cui hai bisogno è una selezione di colori al neon e uno strumento di punteggiatura, anche uno stecchino funzionerà bene. Si disegnano i pois più grandi e una volta asciutti, si applica un punto più piccolo di un colore diverso all’interno, et voilà. È semplice ma molto efficace», ha detto a Refiney29.  Per far risaltare meglio i colori, l’esperta consiglia di partire da una base bianca o rosa baby.

LEGGI ANCHE Da Instagram: è il momento della pastel French manicure

LEGGI ANCHE Unghie: i colori della primavera 2020https://www.vanityfair.it/beauty/trend-beauty/2020/06/14/nail-art-a-pois-unghie-dot-nails-tendenze-estate-2020-manicure-foto