Tremate, tremate, le case stregate sono tornate: idee per un Halloween da paura tra le quattro mura

Bicchieri neri come la notte più buia, inquietanti ragnatele sparse qua e là e accessori per realizzare dolci a tema: ecco come preparare una perfetta casa stregataPipistrelli e Moon Halloween di Wordybirdstudios Luci a LED di The Twiddlers Ikea Rotera Cucchiaio Teschio Timer Gatto Nero Distributore di Bevande Teschio Stampino Ragno Seletti Jobby The Cat Kinder Happy Snack Balvi Poison Thun Zucca Magica Stampa di Halloween di BlackTreeCreativeGB Silikomart Cookie Monsters Tagliere Splash Posate Palace di Pintinox Maiuguali Mostri Tescoma Tagliabiscotti Novità Home collezione Mediterraneo Arti e Mestieri Crazy Tommy Joyjoz Ragnatela Halloween Collare Bat di Isi & Friends Fenvella Kit Intaglio Zucca Halloween Arredi e complementi per la casa di Halloween Sottopentole Kasanova Strega reggi cucchiaio Nude Skull Stampo Halloween Palloncini PartyTouchesUK Mimì Minotti Italia Ruotine alla zucca di Rustichella Bart Skull di Myyour Too Cool For School Pumpkin 24 K Gold Mask Balvi Cubetti di ghiaccio Skully Film Halloween Anche per quest’anno Halloween si avvicina. La festa più spaventosa dell’anno, spesso e volentieri la preferita dei ragazzi, ma non solo, cade il 31 ottobre, precisamente un giovedì, ma qualcuno ha già iniziato le celebrazioni… Parliamo di Google che festeggia Halloween 2019 condividendo sui social un mini cimitero pieno di lapidi raffiguranti alcuni dei prodotti e servizi chiusi negli ultimi anni, come ad esempio Google Plus, il social network rosso chiuso lo scorso aprile, Picasa, Google Reader, Google Buzz e altri ancora.

La curiosa iniziativa dell’azienda di Mountain View è stata condivisa su Twitter da Dana Fried, componente del team di Google Chrome, che ha voluto ricordare in questo curioso modo ciò che era stato sviluppato nel corso degli anni e che ora, per un motivo o per l’altro, è stato definitivamente eliminato.

LEGGI ANCHE Come festeggiare Halloween sui social

Google a parte, anche se non si tratta di una festività presente nel calendario cristiano, anche in Italia sono ormai molti coloro che colgono l’occasione per organizzare una serata un po’ sopra le righe.

C’è chi preferisce passarla fuori casa, scegliendo tra le molteplici iniziative pensate per l’occasione. Diversi borghi e città italiane organizzano infatti appuntamenti ad hoc per la notte di Halloween. Sono eventi e tour legati a racconti macabri e personaggi misteriosi, a storie di paura e a posti avvolti nella leggenda. Al castello di San Giorgio Canavese , in provincia di Torino, ad esempio, ritorna anche quest’anno la serata a tema “L’incubo al Castello” . A partire dalle ore 21.00 prenderà il via una ricca cena a buffet con vini illimitati e seguirà poi, a partire dalle 23:00, la festa vera e propria con musica e balli sfrenati.

LEGGI ANCHE Halloween: una giornata con gli zombie di Mirabilandia

Per chi, invece, preferisce organizzare una festa o una semplice serata con amici tra le proprie quattro mura, le idee sono tante. Se si tratta di un party per i piccoli di casa è d’obbligo preparare dolcetti a forma di pipistrello e intagliare – magari insieme – una bella zucca da decorare e apporre alla porta, oltre che prevedere giochi a tema e scherzetti paurosi.

Se invece state pensando di festeggiare tra adulti, perchè non addobbare la casa con complementi terrificanti e accogliere così gli ospiti in una macabra atmosfera? Le proposte sono le più svariate, tutte rigorosamente Halloween oriented. Bicchieri neri per servire in tavola malefici cocktail , lampade e soprammobili a forma di teschio o pipistrello , ragnatele finte da spargere negli ambienti, fluttuanti palloncini raffiguranti spaventosi fantasmi…

Queste e altre idee per una perfetta casa stregata le potete trovare nella gallery qui sopr a.

LEGGI ANCHE AAA cercasi professionisti del terrorehttps://www.vanityfair.it/lifestyle/casa/2019/10/21/halloween-accessori-complementi-casa-stregata