VEstiamo Vicini, lo shopping di lusso per sostenere la ricerca

Oltre 70 i brand che hanno aderito all’iniziativa e hanno messo a disposizione più di 130 pezzi da accaparrarsi online. Il ricavato sarà destinato ai progetti di ricerca della Fondazione IEO-CCMConcedersi un po’ di sano shopping, ma facendo del bene. Succede con VEstiamo Vicini , un progetto solidale volto a raccogliere fondi a favore della Fondazione IEO-CCM , l’ente senza scopo di lucro che sostiene la Ricerca dell’Istituto Europeo di Oncologia e del Centro Cardiologico Monzino.

Ad aderire all’iniziativa sono oltre 70 prestigiosi brand che hanno messo a disposizione più di 130 prodotti tra abiti, scarpe, gioielli, profumi, oggetti per la casa con offerte vantaggiose e il cui ricavato sarà destinato ai progetti di ricerca. Basta accedere comodamente all’e-commerce per scovare interessanti proposte di Gucci, Prada, Miu Miu, Alberta Ferretti, Church’s, Zegna, Missoni, Alexander McQueen, Moschino, Dsquared2, Ermanno Scervino, Tod’s, Roger Vivier, Sergio Rossi, Philosophy di Lorenzo Serafini, The Complainers, MSGM, Max Mara, Etro, Coccinelle, Luisa Beccaria, Blazé Milano, Hussain Harba, CO|TE, The Bridge, Tommy Hilfiger, Mantero, Zanotti, Simonetta Ravizza ma anche i gioielli di Chopard, Piaget e Spallanzani, i cofanetti di Acqua di Parma e i profumi di AquaPulia e molti altri .

L’iniziativa è una delle numerose attività digitali messe in campo dalla Fondazione IEO-CCM a supporto della ricerca oncologica e cardiovascolare. In queste settimane, inoltre, i ricercatori dell’Istituto Europeo di Oncologia hanno messo a punto un test sierologico per la ricerca di anticorpi anti Sars-CoV-2 al fine di verificare quanto, chi è già guarito da coronavirus sia protetto e quante sono le probabilità che possa infettarsi nuovamente . LEGGI ANCHE Infradito alla riscossa

LEGGI ANCHE Sneakers: le più belle, nuove e desiderabili dell’estate

 https://www.vanityfair.it/fashion/news-fashion/2020/07/13/vestiamo-vicini-shopping-solidale-ricerca-scientifica