William d’Inghilterra, preoccupato per Harry e Meghan

L’erede al trono non avrebbe approvato il fatto che il fratello e la cognata si siano mostrati vulnerabili nel documentario “Harry&Meghan: An African Journey”. I Sussex, però, hanno preso una strada diversa da quella dei duchi di Cambridge, che passa anche dalla spontaneità nell’esprimere i sentimentiHarry e Meghan ai Well Child Awards Harry e Meghan ai Well Child Awards Harry e Meghan ai Well Child Awards Harry e Meghan ai Well Child Awards Harry e Meghan ai Well Child Awards Harry e Meghan ai Well Child Awards Harry e Meghan, William e Kate : le vicende di casa Windsor continuano a riempire le pagine dei tabloid britannici e proprio quando sembrava che i dissidi (molti solo presunti) tra le due coppie si fossero appianati le dichiarazioni del principe Harry in un documentario trasmesso domenica 20 ottobre sul canale ITV, Harry & Meghan: An African Journey ha riportato la questione sotto ai riflettori. «Siamo fratelli. Saremo sempre fratelli. Al momento siamo sicuramente su percorsi diversi. Ma ci sarò sempre per lui, come so che lui ci sarà sempre per me. Non ci vediamo più tanto come un tempo perché siamo molto impegnati, ma lo amo molto».

Dichiarazioni pubbliche che a William non sarebbero piaciute. Stando a quanto riportato da una fonte vicina a casa Windsor alla BBC , il principe sarebbe «Preoccupato» per il fratello e per la cognata , perché secondo lui si sarebbero esposti troppo mostrando le rispettive vulnerabiltà. «Sono in una posizione fragile», avrebbe detto William, augurandosi che «stiano bene». Il riferimento va soprattutto al fratello, che ha ammesso senza filtri la fragilità con cui ancora oggi affronta la scomparsa della madre: «Pensavo di esserne fuori, e poi all’improvviso è tornato tutto e mi sono reso conto che questo è qualcosa che devo gestire».  È anche per quello che è accaduto a lei che ha ingaggiato una lotta contro la stampa che mina la serenità della sua famiglia.

Con William, ormai è chiaro, non c’è una vera rottura, perché essere su «percorsi diversi» non vuol dire smettere di volersi bene.«la maggior parte delle voci sono nate dal nulla. Come fratelli abbiamo belle giornate e brutte giornate» , cose che accadono in qualsiasi famiglia del mondo. Essere su strade diverse ha a che fare anche con i ruoli diversi che li attendono. «Si trovano in fasi molto diverse delle loro vite», aveva rivelato un insider a People lo scorso aprile. William ha ruolo più istituzionale, del resto un giorno sarà re e si comporta già come tale, Harry ha la possibilità di essere più libero nelle scelte di vita. E così ha scelto di raccontarsi senza filtri davanti alle telecamere e raccontare la propria fragilità, negando i dissidi in famiglia di cu si è tanto vociferato , ma focalizzandosi sugli impegni, gli obblighi e sulle pressioni mediatiche da fronteggiare.

I duchi di Sussex, ormai è chiaro, vogliono mostrarsi per quelli che sono, sentimenti compresi. Meghan ha dichiarato che non si aspettava che sarebbestato facile entrare a far parte di un mondo tanto diverso dal suo, ma per lei è impossibile fingere che le cose scivolino addosso come si fa di solito in certi ambienti di corte. Ed Harry vuole fare altrettanto.

 

LEGGI ANCHE

Il primo discorso di Leonor di Spagna, l’orgoglio di mamma Letizia Ortiz

LEGGI ANCHE

Harry, che pensa sempre a mamma Lady Diana: «Ogni flash me la ricorda»

LEGGI ANCHE

«Adesso che sono padre». E Harry scoppia a piangerehttps://www.vanityfair.it/people/mondo/2019/10/22/william-dinghilterra-preoccupato-harry-meghan-documentario-foto-gossip-notizie